LIVE LBA Playoff | Belinelli scioglie la matassa Derthona per la Virtus Bologna

LIVE LBA Playoff | Belinelli scioglie la matassa Derthona per la Virtus Bologna

Si comincia con il turno di semifinale playoff tra Virtus Bologna e Derthona Basket questa sera alle ore 20:45 in diretta dalla Segafredo Arena. La squadra di Sergio Scariolo, recuperando Tornike Shengelia, si presenta con tutti gli effettivi a disposizione per cui scatterà il turnover per uno degli stranieri. Tutti abili e arruolati gli uomini di Marco Ramondino tra le file dei piemontesi. Nei dodici della Virtus c'è Hervey, mentre Sampson va in tribuna con Ceron. Assente Alibegovic per un problema ad un piede.

COMMENTO. Una Virtus non sempre lucida soffre la Bertram Derthona che nel finale ha trovato un protagonista inatteso come Luca Severini. La sua tripla del pareggio esce di niente e dall'altra parte c'è Marco Belinelli che si carica Bologna sulle spalle segnando 19 punti nel solo ultimo quarto. Una prima partita molto bella e combattuta tra due grandi squadre.

1° quarto - I recuperati si fanno sentire: Teodosic prima lancia Shengelia, poi si mette in proprio con la tripla. Il georgiano segna poi da sotto 7-0 in 2'. Wright appoggia al tabellone i primi due di Tortona, risponde con la tripla Weems dopo che in difesa ai bolognesi riesce quasi tutto. Antisportivo di Hackett su Macura, che segna due liberi. Jaiteh firma il 12-4. E sono ancora Wright e Jaiteh a fare 14-6 al 5'. Severini porta la Bertram a otto prima dell'ingresso di Belinelli, che firma la bomba con 3'23". Filloy risponde da due, Tessitori fa 19-10 per il timeout di Ramondino e 2' sul cronometro. 0-5 firmato Cannon e Sanders (tripla). Cordinier e un libero di Cannon fissano il 21-16 al 10'.

2° quarto - Contropiede riuscito a Daum e contropiede di Pajola con 8'28" 23-18. Virtus moscia sulla tripla di Filloy: un libero per Belinelli, il -1 ancora di Filloy, un paio di conclusioni sbagliate 24-23 con 6'40". Daum sorpassa con i liberi, ed è testa a testa. Shengelia appoggia il 32-28 con 2'20". Macura e la tripla di Sanders rovesciano il campo 32-33 con 83" all'intervallo. Shengelia a Jaiteh con assalto furioso vengono raggiunti da Severini e sorpassati dalla bomba di Macura. Dal timeout di Scariolo però non esce nulla 35-38 dopo 20', il 3/15 da tre della Virtus Bologna è una condanna, la sagacia tattica della Bertram è per il momento vincente.

3° quarto - Daum apre il secondo tempo con una tripla, risponde Teodosic: 38-41. Kyle Weems dal post in allontanamento segna il -1. Grande palla di Teodosic che pesca Jaiteh libero sotto canestro: schiacciata con fallo per il francese che porta la Virtus avanti 43-41. Sanders chiude il parziale avversario di 8-0 due triple di fila, poi taglio di Macura che in reverse chiude il controparziale di 8-0: Derthona avanti 43-49. Teodosic fa 2/2 ai liberi ma la Virtus spreca molto. Cannon su rimbalzo offensivo la tocca per Sanders che da sotto segna il 45-51 con 3:20 da giocare. Dopo due liberi di Hackett, magia di Mascolo che alza la parabola e segna un bel canestro. Semigancio di Jaiteh, altro giro in lunetta per Teodosic: 51-53 al 29'. Palleggio, arresto e tiro per Wright: 51-55. Derthona a +4 con 10' da giocare.

4° quarto - Tiro libero in movimento per Cannon che riporta la Bertram a +6. Weems fa 2/2 a gioco fermo. Filloy crea dal palleggio, mentre dall'altra parte Belinelli rischia un 3+1 ma deve accontentarsi di tre liberi: 3/3, 56-59. Mascolo supera l'avversario e trova Cannon sotto canestro per una schiacciata in solitaria. Ancora Mascolo attacca il ferro e si prende la lunetta ma fa 0/2. Tripla dalla punta di Belinelli: 59-61. Shengelia fa 1/2 per il -1, ma Severino segna una tripla pesantissima del 60-64. Altro 1/2 di Shengelia. Mascolo! Tripla anche per lui e Bertram di nuovo a +6. Grande canestro di Shengelia che accorcia sul 63-67. Recupero Macura, Sanders corregge in contropiede: 63-69. Bomba di Belinelli del -3 con 3:10 al termine. In fadeaway ancora Severino: grande partita per lui. Belinelli si carica la Virtus sulle spalle: fallo e canestro, non va il libero. Macura si perde il taglio di Belinelli servito da Teodosic: 70-71 al 38'. Cannon servito da Severini da sotto, +3. Risponde subito Belinelli. Errore Derthona e ancora Belinelli!! Tripla dall'angolo che vale il +2. Hackett in lunetta con 40" dalla fine: 1/2, 76-73. Sfortunata Tortona, la tripla di Severini entra ed esce. Con 13.2 Belinelli fa 1/2 dalla lunetta per il +4. Non va la tripla di Sanders: la Virtus Bologna vince per 77-73 sulla Bertram Derthona.

Virtus Segafredo Arena (via Bertram Derthona)