LIVE LBA - Nick Perkins porta l'HappyCasa Brindisi a violare il campo di Tortona

09.10.2021 21:47 di Andrea Deandreis Twitter:    vedi letture
LIVE LBA - Nick Perkins porta l'HappyCasa Brindisi a violare il campo di Tortona
© foto di Derthona basket

Con un allungo nell'ultimo quarto, guidato dalla potenza sotto canestro di Nick Perkins (MVP della gara chiusa a 26 punti e 7 rimbalzi) e dalla difesa di Zanelli e Udom, l'HappyCasa Brindisi sbanca il PalaFerraris vincendo per 87-78 contro la Bertram Tortona. I ragazzi di coach Vitucci si riscattano prontamente dopo la brutta sconfitta casalinga in BCL contro l'Hapoel Holon e colgono la seconda vittoria in campionato, oltre al centro americano da segnalare l'ottima prova balistica di Chappell autore di 17 punti e 8 rimbalzi alla fine per l'ex Reyer. Per i padroni di casa ancora a secco di vittorie casalinghe in questo campionato non sono bastati i 16 punti di Mascolo, sempre positivo il suo impatto dalla panchina, e i 14 punti di un Macura più preciso al tiro da fuori mentre Daum e Cain hanno subito molto sia offensivamente che difensivamente i lunghi di Brindisi. Per i bianconeri ora doppia trasferta a Pesaro e poi a Trieste, i pugliesi invece riceveranno sul proprio campo la Fortitudo Bologna.

Cronaca:

Quintetti:

Tortona: Wright, Sanders, Macura, Daum, Cain

Brindisi: J.Perkins, Chappell, Gaspardo, N.Perkins, Adrian

Primo Quarto:

N.Perkins commette fallo in attacco con un blocco in movimentazione nella prima azione del match, J.Perkins lo fa nel possesso successivo su Wright, 2/2 ai liberi e primi punti a referto della gara. Chappell con la tripla regala il primo vantaggio ai suoi, Wright serve dal PnR Cain che deposita due punti con l'aiuto del tabellone, N.Perkins va a segno anche lui dalla lunga distanza per il 4-6 del 3'. Daum non trova il bersaglio da 3 punti, N.Perkins invece ne piazza un'altra per il primo allungo ospite, Macura dall'angolo accorcia, Gaspardo con la schiacciata in contropiede e Adrian con una coppia di liberi porta l'HappyCasa sul +6, 7-13. Sanders con la bomba e Cain di nuovo su assist di Wright aprono un parziale di 5-0, Chappell va a segno anche lui con i piedi dietro l'arco, Daum dal post in fade-away dimezza lo svantaggio casalingo, 14-16 al 7'. L'ex Reyer attacca il ferro e subisce fallo, 2/2 per lui e primi cambi per la Bertram, entrano Mascolo e Cannon al posto di Daum e Sanders. N.Perkins di potenza e Gaspardo in taglio portano Brindisi sul +8 e così coach Ramondino è costretto a fermare la partita con un time-out. Entra in campo anche Redivo che qui a Casale Monferrato ci ha giocato per tutta la passata stagione, Mascolo dal post basso realizza, N.Perkins con il suo decimo punto personale appoggia due punti, i liberi di Macura chiudono il primo quarto sul 18-24.

Secondo Quarto:

Filloy appena entrato infiila subito la bomba in apertura di frazione, Adrian replica immediatamente, Cannon e Mascolo accorciano con due canestri da sotto sul 25-27, time-our per coach Vituccci al 14'. Tavernelli dopo un rimbalzo in attacco realizza la bomba del +1 Bertram, Chappell anche lui sotto le proprie plance va a segno, Mascolo da 3 punti non sbaglia tutto libero. L'ex Reyer non si ferma e arriva a 13 punti realizzati, Daum si inventa un canestro dal post basso, Udom anche lui con i piedi dietro l'arco per il 33-35 del 16' in una partita giocata fin qui su ritmi altissimi. Sanders pareggia in palleggio arresto e tiro, Udom infila un'altra bomba, J.Perkins si inventa un canestro contro due, N.Perkins per completare il 7-0 che costringe al time-out coach Ramondino. Macura dal centro dell'area spezza il parziale aperto, Visconti replica con un 1/3 ai liberi dopo aver subito fallo sul tiro da parte di Sanders, Wright dopo aver girato dietro al ferro con la mano in faccia va a segno, Adrian realizza un solo libero, la bomba di Macura fissa il punteggio del primo tempo sul 42-44.

Terzo Quarto:

N.Perkins apre il secondo tempo con un tiro libero, Daum dalla punta pareggia a quota 45 con la bomba, Chappell segue l'errore di Adrian e in tap-in segna e subisce fallo, ma sbaglia il libero aggiuntivo. Macura con la tripla e Cain dalla media portano Tortona avanti, Adrian anche lui segna, subisce fallo ma sbaglia il libero per il 50-49. Wright dal post basso appoggia due punti, Adrian ancora con qualche difetto ai liberi, N.Perkins prima di potenza e poi fronteggiando dal post per il +4 HappyCasa, 52-56 al 25'. Da una palla vagante Cain ruba due punti, Mascolo appena rientrato infila la tripla del +1 per i bianconeri. Gaspardo in uscita dai blocchi riporta avanti i suoi, Zanelli e prima e Gaspardo poi sfruttano il bonus speso dagli avversari per fare un complessivo 3/4 ai tiri liberi per il 57-61 HappyCasa. Sanders in transizione realizza la tripla, Udom anche lui fa 1/2 ai liberi come in precedenza Gaspardo. In chiusura di quarto, lo stesso ragazzo di scuola Treviso segna con l'aiuto del tabellone, Severini spara la bomba, Zanelli con il buzzer beater del 63-66 al 30'.

Quarto Quarto:

Cannon in taglio va a segno su assist di Mascolo, Adrian infila un canestro da 3 punti, Mascolo in penetrazione di destro dimezza lo svantaggio sul 67-69. N.Perkins prima in giro e poi con la schiacciata del +6 al 33'. L'attacco di Tortona inizia a patire la fisicità degli avversari, time-out per coach Ramondino, il primo del secondo tempo per lui. N.Perkins subisce fallo sul tiro, 1/2 ai liberi per lui, Daum invece dalla parte opposta fa bottino pieno, Udom dall'angolo va a bersaglio  per il 69-76 a 4' dalla fine. Udom a rimbalzo in attacco fa il vuoto e deposita due punti, Mascolo in entrata riesce a sbloccare i suoi, Zanelli allo scadere dei 24'' regala il massimo vantaggio a Brindisi con 3' ancora da giocare. Macura in entrata subisce fallo e grazie al bonus raggiunto dai bianconeri va in lunetta ma realizza solo una delle due conclusioni a sua disposizione, time-out per coach Vitucci. N.Perkins stoppa Daum e poi nell'azione successiva di forza realizza il +11 con meno di 2' sul cronometro. FIlloy viene perso sulla rimessa e appoggia due punti al vetro, N.Perkins va ancora a segno, Mascolo attacca in velocità ed evita pure la stoppata di Udom che però dall'altra parte va a schiacciare il 76-87, il canestro finale è di Filloy per il 78-87 finale.

Parziali: 18-24, 42-44, 63-66, 78-87

Tabellini:

Tortona: Mortellaro ne, Wright 6, Cannon 4, Tavernelli 3, Filloy 7, Mascolo 16, Severini 3, Mobio ne, Sanders 8, Daum 9, Cain 8, Macura 14

Brindisi: Carter, Adrian 12, J.Perkins 2, Zanelli 7, Visconti 1, Gaspardo 9, Ulaneo ne, Redivo, Guido ne, Chappell 17, Udom 13, N.Perkins 26