LIVE LBA - Al PalaBarbuto non passa la Virtus Bologna: vince Napoli

LIVE LBA - Al PalaBarbuto non passa la Virtus Bologna: vince Napoli

Lunch-match offerto da Legabasket questa domenica 24 ottobre. Si gioca al PalaBarbuto di Napoli, tra i locali della GeVi e la Virtus Bologna di Sergio Scariolo. Ultima gara in maglia azzurra per Josh Mayo, che ha ottenuto dal club la rescissione del contratto per motivi familiari e farà rientro negli USA. Pochi problemi tra i bianconeri, nonostante manchino all'appello Teodosic (noie a un polpaccio) e Mannion (schiena). Palla a due ore 12:00, diretta Discovery+ e Eurosport Player.

1Q - Primo possesso Virtus che non trova punti. Parks apre la gara con una super schiacciata in penetrazione. Fadeaway di Weems che pareggia, 2-2. Weems corregge il suo tiro e gli ospiti trovano il primo vantaggio. Tripla di Parks dall'angolo: 5-4. Primi due di Hervey, poi contropiede con schiacciata di Weems: 5-8. Antisportivo sanzionato a Weems, Velicka fa 2/2 a gioco fermo. Poi 2+1 di Elegar: 10-8 dopo 5:30. Primi due anche per Sampson con un bel canestro in eurostep. Velicka conquista la lunetta e fa 2/2. Ingresso per Josh Mayo, all'ultima gara con la maglia della GeVi. Gira palla Napoli che trova McDuffie in angolo per la tripla del 15-10. Tessitori trova due punti da sotto, vola ancora sopra il ferro Parks. Tripla di Weems del -2. Taglio di Pajola che non segna ma subisce fallo: 0/2 per il giocatore della Virtus. Bomba di Mayo, Alibegovic dal palleggio inchioda una grande schiacciata: 2+1, 20-18. Parks dal palleggio segna il 23-18, Alexander riesce a trovare il fallo di Marini ed il primo quarto termina 23-20.

2Q - Gancio di Tessitori ad aprire il secondo quarto. Mayo spara la tripla del nuovo +4, replica Cordinier dall'altra parte. Tessitori si prende la lunetta, 2/2 e la Virtus torna avanti: 26-27. Dalla media a segno McDuffie, poi recupero di Rich che appoggia in contropiede: 30-27. Fallo e canestro di Cordinier, non va il libero. Rich lancia l'alley-oop per Elegar che vola in schiacciata. Dopo un timeout, fallo di Elegar su Sampson: 1/2, 32-30 al 15'. McDuffie cattura un bel rimbalzo offensivo e serve il taglio di Rich per il +4 GeVi. Pajola fa 1/2 a gioco fermo, 2/2 invece per Elegar: 36-31. Elegar dal post pesca il taglio di McDuffie: +7 per la GeVi. Hervey sbaglia dall'angolo un tiro aperto, spreca il contropiede Napoli. Bella palla di Pajola per Belinelli: 2+1, 38-34. Bomba di McDuffie, poi recupero Napoli e Uglietti non può sbagliare in contropiede: 43-34, timeout Scariolo. Hervey spara da tre un canestro importante per la Virtus, ma ancora McDuffie dalla distanza e Napoli torna a +9. Penetrazione vincente di Velicka: si infiamma il PalaBarbuto, Napoli vola a +11. Dopo 20' la GeVi è avanti 48-37 sulla Virtus Bologna.

3Q - Belinelli fa 1/2 dalla lunetta, transizione della Virtus e Sampson schiaccia: 48-40. Belinelli realizza dalla media, lunetta per McDuffie che segna i primi due punti di Napoli in questo secondo tempo. In transizione Pajola trova due punti facili in reverse, poi schiacciata di Hervey su rimessa dal fondo: 50-46. Bomba di Velicka e la GeVi ritrova il +7. Hervey dal post segna due punti, poi Weems e la Virtus torna a -2. Rimbalzo offensivo di Napoli e Mayo segna da tre, poi lo stesso serve McDuffie: 2+1 per l'ex Piacenza, 59-52. Pajola fa 0/2 ai liberi, grande palla di Weems per la schiacciata di Sampson. Bomba di Marini dall'angolo: 62-54. Recupero Napoli, McDuffie vola in schiacciata in campo aperto: GeVi a +10, timeout Virtus. Bologna torna a -6 con i punti di Tessitori ed i liberi di Ruzzier. Ma Napoli c'è ancora: 2+1, con errore al libero, per Rich e Mayo segna i due punti sulla sirena. GeVi avanti di 10 lunghezze con 10' da giocare.

4Q - Ruzzier fa 1/2 a gioco fermo, poi 2+1 per Isaia Cordinier e la Virtus torna a -6. Tessitori segna da sotto dopo un libero di Parks. Bomba di Josh Mayo che vale il 72-64. Ancora Mayo segna due liberi per la GeVi che torna a +11, fallo e canestro di Cordinier dall'altra parte ma ancora un errore al libero per gli ospiti. Marini non fallisce due liberi, poi ancora a gioco fermo Parks fa 1/2 e Napoli fugge a +12 con 5:40 da giocare. Segna in penetrazione Pajola ma Napoli sembra in controllo: schiacciata di Elegar, nuovo +12. Con 4 punti di fila Sampson accorcia le distanze tra le due squadre. Due liberi di Elegar riportano Napoli a +10, ma Weems colpisce da tre e la Virtus torna a -7 con 3' da giocare. Due liberi per McDuffie, Weems schiaccia su rimbalzo offensivo. Poi quattro punti di fila di Hervey, 1/2 di Elegar a gioco fermo e bomba di Weems del 88-84 con 50' da giocare. Errore Napoli con Mayo, incredibile tripla di Weems e la partita si riapre. Fallo su Mayo che fa 2/2 ed il +3 per Napoli che commette fallo su Cordinier: 2/2 anche per lui con 8 secondi da giocare e Napoli avanti di 1. Fallo su Elegar, 2/2. Cordinieri rischia la persa, ma la Virtus ha la palla del pareggio con una rimessa nella metà campo offensiva e con 2.4 secondi. Palla a Hervey che in fadeaway da tre non trova il ferro, vince la GeVi Napoli sulla Virtus Segafredo Bologna con il risultato finale di 92-89.

NAPOLI: Velicka 11; Parks 15; Marini 5; Mayo 19; Elegar 14; Uglietti 0; Lombardi; 0 Rich 6; Grassi NE. All. Sacripanti

VIRTUS BOLOGNA: Tessitori 10; Cordinier 12; Belinelli 3; Pajola 6; Alibegovic 3; Hervey 14; Ruzzier 3; Alexander 2; Ceron NE; Sampson 11; Weems 23. All. Scariolo.