LIVE EuroCup - Virtus Bologna imbattuta, 10 triple di Adams e vittoria su Andorra

22.12.2020 20:28 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE EuroCup - Virtus Bologna imbattuta, 10 triple di Adams e vittoria su Andorra

Per chiudere una ottima regular season di EuroCup, la Virtus Bologna (priva di Teodosic, a riposo) riceve il Morabanc Andorra, nel recupero della gara dell'ottavo turno. Gara influente alla Segafredo solo per terminare imbattuta il percorso, visto che le due formazioni sono già qualificate alle Top 16. Con Belinelli spettatore, la squadra del Principato arriva con qualche assenza importante, Palla a due ore 19:00. 

1Q - Djordjevic rinuncia come scritto a Milos Teodosic, ma Josh Adams comincia con una tripla per non farlo rimpiangere. Gamble firma il 5-0, poi dopo quasi 2' un libero di Olumuyiwa sblocca Andorra. La Virtus si perde in qualche azione piuttosto sconclusionata, e il Morabanc passa avanti con il minibreak 0-5. Weems ribalta per un momento, ma un altro 0-5 vale il 7-11 con 5'56". 11-13 al 5'. Ritmi non esalanti per le due squadre, poi Tessitori sorpassa con un gioco da tre punti a 3'49" facendosi largo nell'area del Principato. L'antisportivo a Pons vale un libero di Weems, ma la poca lucidità di scelte non migliora il tabellino. Alibegovic piazza la tripla in transizione con 2'04", Pajola ne aggiunge una seconda ma un paio di contropiedi ospiti evitano il parziale. Al 10' è 23-19.

2Q - Due triple consecutive di Josh Adams tengono dietro Andorra in apertura secondo quarto. Con 8'41" due liberi di Gielo portano il tabellino sul 29-26. Tranne Deri, Djordjevic ha già ruotato tutti gli uomini a disposizione. In mezzo a una sfilata di errori, anche un improvvido antisportivo a Garcia, che Abass concretizza in un libero, poi djordjevic ci schiaccia un timeout con 7'28". Pauli e Jelinek da tre sorpassano, la tripla di Adams rimette Bologna avanti nel giro di 20 secondi. Weems ne aggiunge altri due e Navarro chiede minuto 35-31 con 6'01". Djordjevic sceglie un quintetto più ordinato che realizza uno strappo 5-0. Jelinek e Gielo replicano con un loro 0-5, e il tecnico serbo prende timeout. Markovic lancia molto bene Alibegovic a canestro, ma poi commette fallo su Jelinek che mette la tripla ma non il libero aggiuntivo. Adams arriva a 5/6 nelle triple, ma è imitato da Garcia. Weems precede la tripla di Jelinek entrando nell'ultimo minuto per il 47-45. Tessitori e Sy fissano al 20' l'intervallo sul 49-47.

3Q - Adams da tre e Weems aprono la ripresa, Olumuyiwa accorcia ma Adams e Tessitori arrivano a 61-49 al 23'. Jelinek rimpingua il suo score personale, ma non può impedire alla Segafredo di mantenersi avanti con Weems, che al 25' vale il 63-56. Hunter mantiene l'iniziativa con un gioco da tre punti, ma basta una tripla di Gielo 70-65 a tenere sempre viva la gara. Adams e Hannah a colpi di triple chiudono il terzo quarto sul 75-69.

4Q - Josh Adams on fire, comincia l'ultimo periodo con la nona tripla personale. Con libero aggiuntivo e due di Abass si scrive l' 81-69. Llovet e Hannah dalla lunetta tengono aperta la possibile rimonta, ma una buona difesa e due di Tessitori al 35' valgono sempre il +9. E se con 2'18" la bomba di Jelinek (5/11) è solo +6 Segafredo, la decima di Adams (su 12 tentativi) segna la definitiva resa del Morabanc. Tessitori fissa il punteggio finale mentre Adams esce per il meritato applauso dopo l'impresa balistica.

Virtus Bologna - Morabanc Andorra 92-81. Boxscore: 33 Adams, 18 Weems, 15 Tessitori, 7 Alibegovic, 5 Abass e Hunter, 3 Pajola, 2p+11as Markovic, 2 Gamble e Hunter per la Virtus, che chiude il girone imbattuta; 21 Jelinek, 10 Gielo per Andorra.