Denise Rife, la donna che battè il record di punti di Wilt Chamberlain

01.04.2020 14:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Denise Rife, la donna che battè il record di punti di Wilt Chamberlain

Denise Rife è forse la giocatrice di basket più famosa negli Stati Uniti, avendo il record di 111 punti segnati in una partita del liceo nell'Iowa, oltre a essere stata la prima donna ad essere stata arruolata da una squadra della NBA nel maggio del 1969.

Jeré Longman per il New York Times ha raccontato una bella storia, che arriva fino al giorno d'oggi, per le conseguenze di un intervento all'anca sinistra che è stato rinviato dal suo ospedale, impegnato com'è nella lotta al Coronavirus. Esattamente come in Italia. Ecco un passo dell'articolo, in cui la Rife incontra Wilt Chamberlain.

Nel maggio 1969, Rife era nell'ufficio del preside della Union-Whitten quando un suo compagno di studi le disse che era stata arruolata.

"Dall'esercito?" Disse Rife.

No, dai San Francisco Warriors della NBA.

"Devo andare?" lei chiese.

Franklin Mieuli, proprietario dei Warriors al momento, aveva redatto la Rife alla 13° scelta. Era una trovata pubblicitaria e la scelta ovviamente fu annullata. Mieuli allora si inventò un campionato femminile con quattro squadre nella Bay Area. Per una stagione, quelle squadre hanno giocato una partita completa prima di quelle dei Warriors e una esibizione nell'intervallo degli uomini. Mieuli ha pagato la retta della Rife per frequentare l'Università di San Francisco, le ha dato $ 5.000 in denaro e ha noleggiato una Jaguar viola per farla guidare.

Johnny Carson, un collega Iowan, invitò Denise Rife a partecipare al "The Tonight Show". E qui incontrò Wilt Chamberlain che, sette anni prima, aveva segnato 100 punti in una partita per gli allora Philadelphia Warriors.

Mentre cercava di ricordare chi fosse, Chamberlain chiese: "Non sei la signorina che ha battuto il mio record?"

"Sì", rispose Rife, "ma non intendevo farlo."

Qui la storia completa.