NBA - Suns: quando Devin Booker ne segnò 70 ai Celtics

24.03.2020 11:39 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Suns: quando Devin Booker ne segnò 70 ai Celtics

Il 24 marzo 2017 arrivò l'exploit di Devin Booker. Nessuno, dopo gli 81 punti di Kobe Bryant nel gennaio 2006 ai Toronto Raptors aveva segnato così tanti punti nel campionato NBA. Era tempo di aggiornare i libri dei record anche solo andandoci vicino.

Al TD Garden Boston non aveva problemi contro dei Phoenix Suns che non avevano più nulla da chiedere alla stagione, occupando il fondo della classifica. Ma a un certo punto della gara, i compagni cominciarono a servire Booker in tutti i modi, creando blocchi, isolamenti, schemi personalizzati anche tre volte nella stessa azione. Nella vittoria dei Celtics per 130-120, Booker segnò 70 punti con 21/40 al tiro, 4/11 da 3 punti, 24/26 ai tiri liberi, aggiungendo 8 rimbalzi e 6 assist.

Con questa prestazione Booker ha raggiunto altri cinque grandi attaccanti che lo hanno fatto in precedenza: Wilt Chamberlain (sei volte), Kobe Bryant, David Thompson, David Robinson ed Elgin Baylor.