NBA - Rockets: grossi attriti fra Harden e Paul

17.06.2019 20:07 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Rockets: grossi attriti fra Harden e Paul

Eliminati dai Golden State Warriors, i Rockets stanno vivendo una tarda primavera di profondi  attriti fra le due Star del gruppo: James Harden e Chris Paul. Quest'ultimo non è più al massimo della potenza atletica e ha difficoltà a saltare l'uomo. Ma con l'età è diventato saggio e non può sopportare l'anarchia in campo di The Beard che, se in attacco è sempre il numero uno della NBA con una media di 36.1 punti, 7.5 assist e 6.6 rimbalzi per partita, in difesa è un pesce fuor d'acqua.

Daryl Morey nega che le voci di messa in vendita di tutta la squadra, con eccezione di Harden, sia maturata per questi litigi. Ma è anche vero che Paul ha 79,8 milioni di dollari nei prossimi due anni (con un'opzione giocatore per $ 44,2 milioni nella campagna 2021-22, che sicuramente eserciterà) e di fatto è incedibile perché non lo vuole nessuno con quel costo. Sarà bene che i due trovino il modo di continuare a collaborare insieme per non rivedere una seconda stagione flop.