NBA - Blake Griffin e il declino di uno dei più grandi schiacciatori

20.01.2021 12:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Blake Griffin e il declino di uno dei più grandi schiacciatori

Zenit e nadir. La carriera di Blake Griffin si è sviluppata sulla sua capacità fisica e tecnica di schiacciare a canestro contro chiunque e che faceva sembrare i pivottoni di ruolo autentici elefanti. 

Lo zenit nel primo anno in campo da pro nel 2010-11: 214 schiacciate distribuite in 82 partite. Il nadir in questa stagione: dieci apparizioni e nessuna schiacciata. Infortuni e malanni muscolari hanno progressivamente consumato l'energia del prodotto di Oklahoma.

Nel passaggio dai Clippers a Detroit si era maturato anche un cambiamento del gioco di Griffin e della posizione in campo: in otto stagioni a Los Angeles ha tirato 455 volte da tre (.316), mentre in quattro ai Pistons ha raddoppiato con 839 tentativi (.340).

Tempi difficili e carriera in declino.