LIVE LBA - Trentello di Keene, grande esordio di Reyes: Varese sbanca Trento

28.01.2022 21:48 di Martino Parise Twitter:    vedi letture
LIVE LBA - Trentello di Keene, grande esordio di Reyes: Varese sbanca Trento

Coach Johan Roijakkers e Justin Reyes fanno oggi il loro debutto con la Openjobmetis Varese, in casa della Dolomiti Energia Trentino. Gli ospiti provano a fare ordine dopo aver perso Alessandro Gentile, cercando le chiavi giuste per la corsa salvezza.

In tema covid, Trento ha ritrovato Jordan Caroline ma è ancora senza Toto Forray.

Palla a due alle 20.

Formazioni

Trento: Flaccadori, Bradford, Saunders, Reynolds, Conti, Caroline, Mezzanotte, Williams, Ladurner, Zangheri, Morina, Gaye

Varese: De Nicolao, Keene, Beane, Reyes, Ferrero, Vene, Sorokas, Caruso, Cane, Librizzi, Virginio

Quintetti

Flaccadori, Saunders, Reynolds, Mezzanotte, Williams vs De Nicolao, Librizzi, Beane, Vene, Sorokas

Immediato il primo fallo di De Nicolao per fermare l'entrata di Flaccadori: 2/2. Arresto e tiro frontale di Vene per i primi due punti biancorossi. Due infrazioni commesse da Librizzi, prima colpendo Flaccadori sul tiro e poi soffrendo il gioco spalle a canestro di Reynolds: Trento arriva a 6/6 dalla lunetta, allunga sul 11-4 con la bomba di Flaccadori. L'Aquila non sbaglia nulla, come nell'avvio contro Napoli di domenica scorsa: tripla di Williams per il 16-6 dopo appena 3'17". Vene senza esitazioni, trova un viaggio in lunetta, fa 1/2, Caruso raccoglie l'errore e appoggia il 18-9. Facile assist di Saunders per il tagliante Flaccadori, già a quota 9 personali; Beane rimedia con una tripla frontale. Reyes fa il suo esordio e appoggia subito i suoi primi due punti in LBA, invitato da De Nicolao. Varese fa 0-10 di parziale con 5 punti consecutivi di Keene: 20-19 dopo 7'. Caruso si fa trovare sulla linea di fondo e produce i due liberi del vantaggio ospite. Bell'iniziativa di Librizzi, cancellata dalla stoppata di Bradford su Caruso, poi il giovane biancorosso commette il suo terzo fallo (2, invece, per De Nicolao) sempre su Flaccadori (altro 2/2); liberi a segno anche per Reyes. L'ultimo arrivato della Openjobmetis si fa trovare pronto a rimbalzo e conquista un altro giro sulla linea (1/2). 23-24 dopo 10'.

Reyes in piena fiducia ne firma altri due da centro area, annullati dal classico gancione di Williams, dal tap in di Saunders e dalla tripla aperta di Mezzanotte, propiziata da Conti. Ferrero, dall'arco, e il solito Reyes siglano il 30-31, Bradford replica con l'and one in transizione. Buono il giro in lunetta di Saunders, buono l'eurostep in contropiede di Beane; ancora Saunders per il 36-33, poi l'ex cremonese commette il suo secondo fallo. Conti inchioda Beane al tabellone. Step back vincente da 3 per Reynolds, vale il +5; tap in di Sorokas e piazzato di Vene a evitare il break. Si chiude il primo tempo con la schiacciata di Reyes che coglie impreparata la difesa trentina sulla rimessa ospite. 42-42. 11 per Justin Reyes.

Parte meglio Trento: 6-0 in 75" con Williams, Saunders e Mezzanotte. Beane, dall'arco, e Sorokas sistemano la situazione (46-45), poi viene perso Mezzanotte, che schiaccia in solitaria. Difensivamente, Keene soffre la stazza di Saunders, di nuovo a segno senza difficoltà, mentre ora è Beane a prendersi in mano Varese. 52-51. Beane causa il terzo fallo di Saunders, Reynolds protesta e si becca un tecnico: Keene amministra, Beane fa 1/2 ed è +1 ospite. L'arbitro Vicino risponde alle proteste di un tifoso varesino. Quarto fallo di De Nicolao dopo la bomba del +2 di Vene, poi tocca a Flaccadori farsi beffe di Keene spalle a canestro. 56-56. Nuovo vantaggio Aquila con Williams, mentre Varese schiera anche Virginio. Sale in cattedra Conti per il +3, poi è Virginio ad appoggiare il tap in sull'errore di Caruso prima del piazzato di Ladurner e del tecnico per flopping fischiato a Keene: Flaccadori amministra, 64-60. Mismatch ben sfruttato da Keene, che batte Ladurner e appoggia il -2, trasformato in parità sempre da Keene sulla transizione innescata da Virginio. 64-64 al 30esimo.

Alley oop Keene-Caruso per il +2 Varese, entrata vincente dello stesso folletto ex Cagliari per il +4. Bene Caruso a rimbalzo per replicare alla schiacciata di Williams, poi Keene mette di nuovo il turbo e appoggia il +6, con fallo di Conti. Dopo il timeout, l'aggiuntivo vale il 66-73. Dal palleggio Flaccadori mette la tripla della reazione trentina, Beane è impreciso in penetrazione e Caruso trova un tecnico per proteste. Piazzato di Reynolds da rimessa dal fondo e 6-0 di parziale bianconero, non allungato per colpa della tripla aperta fallita proprio dal #5; chiude il break Sorokas dalla lunetta. Bonus speso dagli ospiti: Reyes manda sulla linea Williams, che fa 0/2 e non riporta avanti i suoi. Torna a farsi sentire Reyes, dopo il fallo, con un non banale gancetto da centro area; Saunders fa -2 ma Keene spara dall'arco il +4. Antisportivo di Vene su Saunders (1/2), poi Reynolds sbaglia da fuori per la quinta volta. 77-80 a 2'42" dal termine. Altro siluro di Keene per il +6, risposta prontissima di Trento con Reynolds e Saunders. 82-83. Bruttissima iniziativa di De Nicolao (0/11 dal campo), che rimedia subendo fallo a rimbalzo dall'altra parte. Reyes, sempre da rimbalzo d'attacco, trova di forza un fallo e canestro. Prima dell'aggiuntivo è 82-85 a 46" dalla sirena. Fuori il libero, ma la carambola è di Vene: Keene lo premia con la bomba del +6. Williams 1/2; Varese ruba 11" prima del fallo sistematico che porta al 2/2 del solito Keene. Timeout sul 83-90 con 12" sul cronometro. C'è tempo solo per un 1/2 di Bradford. Finisce 84-90: vittoria molto pesante della Openjobmetis Varese.

Tabellini

Trento: Flaccadori 23, Williams 18, Saunders 15, Reynolds 12, Mezzanotte 7, Conti 3, Bradford 3, Ladurner 2, Caroline 1, Morina, Zangheri e Gaye n.e.

Varese: Keene 31, Reyes 17, Beane 15, Caruso 8, Vene 8, Sorokas 6, Ferrero 3, Virginio 2, De Nicolao 0, Librizzi 0, Cane n.e.