Under 16 femminile - Europeo di Skopje, l'Italia cede alla Russia

22.08.2019 23:37 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Under 16 femminile - Europeo di Skopje, l'Italia cede alla Russia

Esordio con sconfitta per l'Italia all'Europeo Under 16 Femminile iniziato oggi a Skopje, nella Macedonia del Nord. Le Azzurre sono state sconfitte 57-71 dalla Russia e domani tornano in campo alle 16.30 per affrontare la Finlandia, che oggi ha superato 70-63 l'Ungheria.

La miglior marcatrice Azzurra è stata Sara Ronchi con 20 punti, in doppia cifra anche Carlotta Zanardi a quota 14.

La partita si è mantenuta in equilibrio nel primo quarto, il primo allungo è stato della squadra di Giovanni Lucchesi (31-24) ma la Russia ha risposta col contro-parziale che l'ha spinta fino al +11 (33-44). La reazione delle Azzurre è stata puntuale, di Toffali la tripla del nuovo sorpasso (51-50) ma in quel momento sono state le tre triple consecutive di Bocharova a scavare il solco decisivo tra le due squadre (54-63 al 37').

Alla lunga l'Italia ha certamente pagato il clamoroso divario a rimbalzo, 55-32 in favore delle nostre avversarie. 

Tutte le partite dell’Europeo sono trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook ufficiale della Fip – Italbasket (https://www.facebook.com/FIPufficiale). Aggiornamenti anche su @Italbasket, il profilo Twitter della Fip. Hashtag #Italbasket e #FIBAU16Europe.
Il sito ufficiale della manifestazione è: http://www.fiba.basketball/europe/u16women/2019

Italia-Russia 57-71 (16-18; 15-21; 17-11; 9-21)
Italia: Allievi, Labanca 2, Braida 2, Di Stefano, Toffali 4, Villa 8, Blasigh 5, Leghissa, Mbengue 2, Rescifina ne, Ronchi 20, Zanardi 14. All. Lucchesi

Le Azzurre
Vittoria Allievi (2003, 177, P, Basket Costa x l'Unicef)
Vittora Blasigh (2004, 174, G, Libertas Sporting Basket School Udine)
Valentina Braida (2003, 175, G, Libertas Sporting Basket School Udine)
Laura Di Stefano (2004, 183, C, Mens Sana Roma)
Marika Labanca (2003, 182, A, Baskettiamo Vittuone)
Nicole Leghissa (2003, 184, C, Futurosa Forna Basket Trieste)
Ndack Mbengue (2003, 186, C, Ororosa Basket)
Anna Daria Rescifina (2003, 183, G, Pol. Giuseppe Rescifina)
Sara Ronchi (2003, 184, G, Basket Biassono)
Laura Toffali (2003, 175, G, Basket Costa x l'Unicef)
Matilde Villa (2004, 165, G, Basket Costa x l'Unicef)
Carlotta Zanardi (2005, 172, G, Brixia Basket Brescia)

Lo staff
Capo Delegazione: Gianpaolo Mastromarco
Allenatore: Giovanni Lucchesi  
Assistente Allenatore: Nazareno Lombardi
Assistente Allenatore: Giuseppe Andrea D’Affuso
Preparatore Fisico: Caterina Biondini
Medico: Debora Maria Luisa Simonetti
Fisioterapista: Simone Grillo
Team Manager: Emanuele Cecconi

Il programma

22 agosto
Ungheria-Finlandia 63-70: Italia-Russia 57-71

Classifica: Russia, Finlandia 2; Italia, Ungheria 0.

23 agosto
Ore 16.30 Finlandia-Italia
Ore 18.45 Russia-Ungheria

24 agosto
Ore 14.15 Finlandia-Russia
Ore 21.00 Italia-Ungheria

26 agosto
Ottavi
27 agosto
Quarti

29 agosto
Semifinali

30 agosto
Finali

I Gironi
Girone A: Francia, Germania, Danimarca, Lituania
Girone B: ITALIA, Ungheria, Finlandia, Russia
Girone C: Spagna, Lettonia, Svezia, Belgio
Girone D: Rep. Ceca, Turchia, Grecia, Polonia

La formula 
Quattro gironi da quattro squadre, al termine della prima fase tutte le formazioni accedono agli ottavi di finale: da quel momento solo sfide a eliminazione diretta. L’Italia, inserita nel Girone B, incrocerà il Girone A. Le ultime tre classificate retrocedono in Division B.