A1 F - La Virtus Bologna chiede di essere ammessa al campionato con una sua sezione rosa

23.06.2019 11:03 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 F - La Virtus Bologna chiede di essere ammessa al campionato con una sua sezione rosa

Novità che potrebbe rivelarsi epocale per il basket femminile. La Virtus Bologna ha ufficialmente inoltrato la domanda per poter partecipare al prossimo campionato di A1 femminile con una sua formazione che rappresenterà la sezione "rosa" del club. Questo permetterebbe non solo alle ragazze del Progresso Matteiplast che la massima serie se la sono conquistata sul campo pochi giorni fa di continuare il percorso sportivo che la rinuncia del patron Civolani ha negato, ma anche di andare verso quella strada che il Parlamento sta per indicare attraverso il Collegato sport sulla riforma del professionismo - disegno di legge 1603 presentato il 15 febbraio scorso - citato in questi giorni dai massimi dirigenti di FIP e Legabasket. In proposito, si dovrà attendere, prima di diventare operativi, le decisioni che prenderà il Consiglio federale FIP nella prossima riunione del 16 luglio, e anche attendere la lungimiranza che le società oggi aventi diritto a prendere il posto della Matteiplast (Alpo, Campobasso e Moncalieri) dovrebbero dimostrare per lo sviluppo della pallacanestro femminile nel nostro paese.