A2 Femminile - MantovAgricoltura affila le unghie, arriva Bolzano

06.12.2019 13:55 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - MantovAgricoltura affila le unghie, arriva Bolzano

Dopo la settimana di pausa dal rettangolo di gioco, per le sangiorgine è tempo di scendere in campo per la loro decima partita stagionale (undicesima giornata, considerando il calendario generale) che le vedrà nuovamente scendere in campo presso il DLF contro le avversarie trentine del BCB Bolzano.
Le biancorosse sono reduci da due match che hanno lasciato con il sapore agrodolce: in entrambi i casi, dopo una partenza in salita, le mantovane erano riuscite ad aggredire la partita e a portarsi in pareggio, ma nel finale hanno ceduto il passo alla compagine avversaria.
Si respira una gran voglia di riscatto in casa MantovAgricoltura, soprattutto una gran voglia di vincere davanti al pubblico casalingo del DLF che sempre accompagna le partite delle sangiorgine.
Si prospetta una partita dura per le giocatrici di coach Botticelli che si apprestano ad accogliere Bolzano, che attualmente si trova con 14 punti in classifica al terzo posto insieme ad Alpo e a Castelnuovo Scrivia. Tra le file trentine un mix di età: dalle più esperte Servillo  e Fall (classe 1989) fino alle giovanissime Gualtieri (2001) e Nasraoui (2002).
La parola va a Viviana Giordano, la new entry di questa stagione, che ben conosce la compagine di Bolzano dopo aver militato, dalla stagione 2013/2014 fino a quella 2017/2018, proprio tra le fila bolzanine.
“L’ultima partita è stata un’occasione persa, a maggior ragione a Carugate mancava qualche giocatrice importante sotto le plance, avremmo potuto sfruttare di più l’occasione perché la partita era alla nostra portata. È davvero un peccato, dobbiamo lavorare ancora tanto per riuscire a raggiungere questo obiettivo.
Forse come squadra non siamo ancora al 100% per affrontare squadre più strutturate, ma abbiamo tutte le carte in regola per poterlo fare: ci manca solo un po’ più di conoscenza del gioco ed organizzazione.
Per la partita di domani stiamo lavorando tanto concentrandoci su aspetti che forse davamo per scontato, stiamo potenziando questi aspetti. Speriamo di iniziare a vincere e toglierci qualche soddisfazione.
La classifica ci dice che Bolzano è al terzo posto, fino alla giornata scorsa erano seconde e sono reduci da una sconfitta. Il loro campionato sta dimostrando sul campo che sono una buona squadra.
Ho giocato tanti anni a Bolzano e conosco alcune delle giocatrici, nonostante il quintetto sia pressochè completamente cambiato: è una squadra nuova e abbastanza giovane che sta dimostrando di far bene.
Noi non dobbiamo assolutamente sottovalutarle, anzi, dobbiamo cercare di dare tutto il nostro meglio provando a conquistare i due punti.
Non dobbiamo dar conto alla classifica perché, sinceramente, credo che noi possiamo essere la squadra che riesce a sbancare la prima in classifica e perdere con l’ultima, come ce l’ha dimostrato la sfida di Udine.
Siamo una squadra imprevedibile, per cui se riusciamo ad entrare col piede giusto per sbloccarci i risultati arriveranno… sono fiduciosa.
Qui a Mantova mi trovo bene, sono contenta e, come detto, fiduciosa per il futuro!”
La palla a due si alzerà alle ore 21:00 presso il DLF di Viale Fiume. Come sempre l’entrata sarà a pagamento ed i social societari saranno costantemente aggiornati sull’andamento della partita.
Non mancate, le ragazze hanno bisogno di tutto il calore ed il supporto possibile!