A2 Femminile - A Crema il Sanga Milano atteso da un derby d'alta quota

29.11.2020 09:02 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 Femminile - A Crema il Sanga Milano atteso da un derby d'alta quota

Il Ponte Casa d'Aste è atteso da una partita dalle mille sfumature. Al
Pala Cremonesi, ad attendere le ragazze di coach Pinotti, c'è il Basket
Team Crema secondo in classifica. Un derby lombardo che promette
scintille, tra due formazioni che arrivano col "dente avvelenato" dopo
due sconfitte all'ultimo respiro contro Sarcedo e Udine. Palla a due
alle ore 18:00, in diretta streaming sulla pagina Facebook della squadra
di casa.

LE AVVERSARIE - La Parking Graf Crema è stata raggiunta (e superata, al
momento) in vetta alla classifica da Udine, ma punta all'immediato
riscatto contro il Sanga. La squadra allenata dal giovane triestino
(classe 1981) Stibiel, detentrice della Coppa Italia 2020, può contare
su un roster di altissimo livello in tutti i ruoli. La cabina di regia è
affidata alle sapienti mani di Giulia Gatti, playmaker classe 1989 ex
Lucca e Schio in A1, che viaggia con la media di 8,6 punti a partita
(43% da 3 punti). Al suo fianco un'altra classe '89, il capitano Paola
Caccialanza all'undicesima stagione consecutiva in maglia biancazzurra.
Le soluzioni offensive, però, non mancano in casa Crema: Carolina
Pappalardo, assente nell'ultima gara contro Sarcedo, e Francesca
Melchiori (13.3 punti a partita) sono le frecce offensive a disposizione
della squadra di casa. A completare il quintetto base la "ciliegina
sulla torta" della formazione cremasca, una delle migliori giocatrici
del Girone Nord: Alice Nori. Il pivot classe 1993, tornata a Crema dopo
l'esperienza in A1 con Battipaglia, viaggia a 15 punti e 8 rimbalzi di
media a partita.

QUI SANGA - Le Orange milanesi arrivano all'appuntamento del derby con
la voglia di rivincita dopo la sconfitta interna contro Udine. Il roster
a disposizione di coach Pinotti è definitivamente al completo, grazie al
recupero ultimato da parte di capitan Guarneri, dando la possibilità al
Sanga Milano di presentarsi all'appuntamento nel miglior modo possibile.
Riflettori puntati sulla grande ex della gara Alice Mandelli, che
ritorna a Crema dopo aver vinto con la squadra biancazzurra la Coppa
Italia di Serie A2 nel 2018.

COACH PINOTTI - "Sappiamo che troveremo una squadra ferita e con la
voglia di archiviare le due ultime sconfitte per dimostrare che è la
migliore del campionato. Noi ci siamo concentrati sulle nostre lacune
difensive per provare a noi stessi, e finalmente, che siamo un gruppo
squadra che vale più della classifica che occupa. Crema è una squadra
che segna molto e noi non siamo da meno. Ma la partita si vincerà in
difesa, come sempre succede nelle partite che contano.”