A1 Femminile - Nel weekend cinque partite, Bologna-Sassari in chiaro su MS Channel

23.01.2021 13:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - Nel weekend cinque partite, Bologna-Sassari in chiaro su MS Channel

Diciassettesimo turno per la Techfind Serie A1, con cinque gare al weekend e due posticipi al martedì complici le “bolle” delle coppe europee.

La giornata si apre con il match in chiaro tra Virtus Segafredo Bologna e Banco di Sardegna Dinamo Sassari (sabato, ore 15, diretta in chiaro MS Channel e LBF TV). Alla Segafredo Arena una sfida tra due delle recenti novità del nostro campionato, due realtà che dopo i successi del maschile si sono affacciate con ambizione alla pallacanestro femminile: Bologna rimane sempre in corsa tra le prime quattro forze del campionato, Sassari vuole confermare i progressi nelle ultime uscite, progressi nella situazione infortunate per Arioli e Fekete che non dovrebbero esserci per questa sfida ma viaggiano spedite verso il rientro. Grande duello nel pitturato tra Burke e Bishop, due delle migliori lunghe straniere del campionato.

Sabato sarà poi il turno di un’altra sfida decisamente ricca di fascino: le giovani della Limonta Costa Masnaga contro quelle del Fila San Martino di Lupari (sabato, ore 18, diretta esclusiva LBF TV). San Martino è cresciuta tantissimo nelle ultime settimane, superando in classifica la squadra lombarda che, dopo Natale e la partenza definitiva di Kovatch, è invece in flessione. Per dare un po’ più d’esperienza al gruppo, Costa è intervenuta sul mercato prelevando una giocatrice importante come Spreafico, che potrà sicuramente dare una mano; in casa San Martino invece da valutare le condizioni di Filippi e Toffolo recenti assenze per la squadra di coach Abignente.

La domenica del campionato si apre molto presto, alle ore 16: due i match in programma. La Passalacqua Ragusa ospita il Gesam Gas E Luce Lucca (domenica, ore 16, diretta esclusiva LBF TV), che ha di recente ritrovato la vittoria in campionato, con due successi di fila: le iblee hanno visto interrompersi la loro striscia da nove vittorie giovedì, nella durissima sfida col Geas. Lucca, salutata Spreafico direzione Costa, punta a ripetersi dopo la spettacolare vittoria di 50 punti su Broni che ha dato una notevole iniezione di fiducia al gruppo.

Alla Molisana Arena La Molisana Magnolia Campobasso sfida l’Use Rosa Scotti Empoli (domenica, ore 16, diretta esclusiva LBF TV): Campobasso nelle ultime settimane ha ritrovato smalto, recuperando le infortunate, e può ora legittimamente andare all’assalto di una zona Playoff non molto lontana, considerata anche la situazione dei recuperi. Per la squadra di Sabatelli c’è però l’ostacolo Empoli, un’Use che ha riposato ben 10 giorni, dopo il ko di giovedì scorso con Schio, e si presenta con grande energia alla trasferta in Molise.

Per l’Allianz Geas Sesto San Giovanni, nel match contro l’O.ME.P.S. BricUp Battipaglia (domenica, ore 18, diretta esclusiva LBF TV). Una partita cruciale per le lombarde nella corsa al quinto posto in classifica, dopo il risultato nel recupero con Ragusa che ha premiato la formazione di coach Zanotti, al termine di una bellissima partita. Attenzione alle convocate del Geas con Crudo che lavora al recupero ma soprattutto Dotto che dovrebbe andare in panchina: per la play potrebbe essere il ritorno in campionato dopo 818 giorni d'assenza. Ex dell’incontro la play di casa Geas Costanza Verona, che ha esordito in A1 proprio con la maglia battipagliese.

Il turno si chiuderà martedì, con le partite delle formazioni reduci dalle Coppe: il Famila Wuber Schio ospiterà la Dondi Multistore Vigarano, mentre l’Umana Reyer Venezia farà visita alla PF Broni 93.

Domenica alle ore 16 torna anche "Quelli che Pink", in collaborazione tra Lega Basket Femminile e il magazine Pink Basket: la trasmissione seguirà con immagini dai campii due match Ragusa-Lucca e Campobasso-Empoli, con collegamenti anche dall' A2 (Moncalieri-Alpo), il commento degli ospiti e contenuti speciali.