A1 Femminile - La Limonta Sport Costa Masnaga ospita San Martino di Lupari

18.01.2020 15:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 Femminile - La Limonta Sport Costa Masnaga ospita San Martino di Lupari

All'andata non ci fu storia, con la Limonta Sport Costa Masnaga che non riuscì a controbattere all'ondata delle venete, che vinsero 82-51. Merito anche di un'eccezionale prestazione balistica di San Martino di Lupari, che tirò da tre punti con il 54% (14/26). Top scorer per le venete fu Angela Bjorklund, 19 punti e una mano letale dall'arco, così come quella di Filippi e di Tonello, rispettivamente 15 e 9 punti. Nell'ultimo turno, il Fila ha espugnato il campo di Battipaglia, 54-57, non senza difficoltà: sotto di 12 punti all'intervallo, le ragazze di coach Abignente hanno rimontato nel secondo tempo, concedendo alla Givova solo 17 punti negli ultimi due quarti, segnandone ben 32.
Le pantere, invece, arrivano da due partite in cinque giorni: esattamente sette giorni fa è arrivata l'importante vittoria su Vigarano, dopo un match intenso ed equilibrato fino alla fine, poi il recupero infrasettimanale della nona giornata sul campo di Ragusa, ora capolista, che non ha lasciato scampo a Baldelli e compagne. Stasera potrebbe esserci un grande occasione per fare l'impresa e portare a casa due punti che varrebbero oro in chiave salvezza.

Il punto con Jori Davis. Così si è espressa la nostra atleta a stelle e strisce prima del match contro la sua ex squadra: "Ho giocato a San Martino di Lupari agli ordini di coach Abignente ed è un allenatore molto intelligente: le sue squadre seguono sempre molto bene il piano di gioco e penso che sarà una partita combattuta ed equilibrata. Noi dobbiamo giocare in maniera aggressiva, puntando sulla nostra velocità, ma ovviamente facendo attenzione a gestire bene i possessi, evitando troppe palle perse. Fino ad oggi abbiamo avuto molti alti e bassi, ma nonostante tutto siamo in una buona posizione in classifica e dobbiamo continuare nel nostro percorso di crescita, cercando di migliorare su entrambi i lati del campo. Sono convinta che siamo più forti di quello che abbiamo mostrato, ma serve farlo vedere sul campo".

Fila San Martino di Lupari ai raggi x. Nella stagione 2018/19, San Martino di Lupari ha disputato il campionato di Serie A1, chiudendo la regular season al quarto posto con 26 punti, frutto di 13 vittorie e 7 sconfitte. Ai playoff le venete hanno superato prima Broni (2-1) e poi si sono arrese in semifinale a Schio (1-3). In questa stagione, le lupe sono al quarto posto in classifica a 18 punti, davanti a Lucca e Geas. Qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia centrata, ora l'obiettivo è quello di riconfermarsi tra le prime quattro. Quattro come le vittorie di fila all'inizio del campionato, poi lo stop a Venezia e quello a Lucca all'ottava giornata. Le venete si arrendono anche a Ragusa alla decima giornata, tornando alla vittoria contro Torino, ma subito dopo doppio passo falso, in casa contro Broni e a Schio. Successo nell'ultima giornata, in casa di Battipaglia, 54-57. San Martino di Lupari segna in media 67.9 punti, tirando con il 45% da 2, il 36% da 3 e il 72% ai liberi, con 33.4 rimbalzi e 19.1 assist. La migliore realizzatrice è Bjorklund (17.8 punti di media), seguita da Ostarello (12.4 pt), Sulciute (9.6 pt) e Filippi (9.3 pt). A rimbalzo spicca Ostarello (8.6 di media), seguita da Sulciute (8.1), mentre negli assist dominano Sulciute (4.6 di media) e Fietta (3.4).


Il roster di Fila San Martino di Lupari
#0 Caterina Dotto - (Play/Guardia - 1993)
#4 Elena Fietta - (Play/Guardia - 1995)
#5 Marcella Filippi - (Ala/Centro - 1985)
#6 Monica Tonello - (Play - 1988)
#8 Sara Toffolo - (Ala/Centro - 2000)
#9 Giulia Ciavarella - (Ala - 1997)
#10 Elena Giordano - (Guardia - 2002)
#11 Martina Rosignoli - (Guardia/Ala - 2001)
#12 Angela Bjorklund - (Ala - 1989)
#13 Francesca Pasa - (Guardia - 2000)
#14 Egle Sulciute - (Ala/Centro - 1985)
#16 Alice Peserico - (Guardia - 2002)
#20 Chiara Meroi - (Ala - 2001)
#28 Martina Sandri - (Ala/Centro - 1988)
#32 Samantha Ostarello - (Ala/Centro - 1991)

All: Gianluca Abignente
Ass: Francesca Di Chiara