Bilbao nella storia, eliminato il Caja Laboral. Real Madrid e Fenerbache concludo al primo posto

23.12.2011 02:01 di Michele Sganzerla   Vedi letture
Bilbao nella storia, eliminato il Caja Laboral. Real Madrid e Fenerbache concludo al primo posto

In questa serata conclusiva della fase a gironi dell’Eurolega erano due i match che contavano veramente qualcosa, uno quello tra Milano e il Partizan vinto dall’Olimpia 72-66 davanti a 8 mila rumorosissimi serbi. L’altro era il derby basco tra Gescarp Bilbao e Caja Laboral vinto dalla squadra di Katzikaris 77-72 scrivendo una nuova pagina nella storia del club grigio nero che si qualifica alle Top 16 per la prima volta nella sua storia. Partita molto tesa e molto equilibrata davanti ai 10 mila della Bilbao Arena, se il primo quarto finisce in perfetta parità sul 20-20 nel secondo i padroni di casa provano una mini fuga chiudendo il quarto avanti 40-34 grazie ai canestri di Banic (18, 4rim, 2ast, 19val) e alle giocate di Mumbrù (10, 5rim, 4ast, 13val). Nel terzo quarto nonostante un buon Bjelica (15, 7rim, 14val) il Caja Laboral non riesce a tornare sotto i 6 punti di scarto, la partita si decide comunque negli ultimi minuti dove non bastano i canestri di Teletovic (12, 7rim, 13val) e Prigioni (13, 2rim, 4ast, 2p.r., 13val) per dare la vittoria e il passaggio del girone a Vitoria a causa anche della freddezza dalla lunetta di Vasiliadis (7, 2p.r., 6val).
L’altra partita del girone A, oltre a quella di Cantù con il Fenerbache (vinta dai turchi 83-76), era quella tra il già eliminato Nancy che perde anche l’ultima della sua Eurolega con l’Olympiakos per 74-79. Grazie a questa vittoria i greci salgono al secondo posto nel girone con un record di 6 vittorie e 4 sconfitte, partita vinta in rimonta per la squadra di Ivkovic che dopo aver chiuso il terzo quarto sotto di 3 punti nell’ultimo periodo con una parziale di 18-10 ribaltano partita e risultato grazie ai canestri di uno strepitoso Antic (20, 4rim, 3ast, 28val) e un’altrettanto bravo Printezis (18, 5rim, 2ast, 19val). Ai francesini non basta una bellissima gara di Shuler (18, 9rim, 3ast, 18val) e un futivo Linehan (8, 3rim, 3ast, 5p.r., 15val) per chiudere con una vittoria questa breve avventura in Eurolega.

Per quanto riguarda il girone di Milano, detto della spettacolare impresa dell’EA7 al Pionir, si sono giocate anche le partite del Real Madrid e del Maccabi Tel-aviv. Gli spagnoli, che chiudo il girone al primo posto, espugnano il campo dell’Efes battendo i turchi 75-66 recuperando dal -7 di fine secondo quarto e dominando gli altri due parziali rimanenti. Miglior realizzatore per i blancos è Velivckovic con 16 punti anche se l’MVP va di diritto a Llull (12, 4rim, 4ast, 3p.r., 14val) che gestisce con una grande prova di leadership una squadra a tratti discontinua ma con potenzialità enormi. Per l’Efes il migliore è Savanovic (15, 11rim, 4ast, 24val) che sfodera una doppia doppia inutile ai fini del risultato.
Il Maccabi invece va a vincere sul campo dello Spirou 69-86 assicurandosi il secondo posto nel gruppo. Partita mai in dubbio, giallo blu sempre in controllo grazie a un grandioso Langford (20,5rim, 3ast, 27val) e ad un eterno David Blu (13, 5rim, 2ast, 3p.r., 15val). Ai belgi non bastano i 16 punti e 5 rimbalzi di Green e i 13, ma con 4 palle perse, di Mallet per provare l’impresa.

Il sorteggio dei 4 gironi delle Top 16 sarà mercoledì 28 dicembre alle ore 13.00 al Mediapro Auditorium di Barcellona, le gare dell’Eurolega riprenderanno il 18 gennaio e il 1 Marzo si giocherà l’ultima partita di Top 16. Poi i play off tra le migliori due di ogni girone al meglio delle 5 gare si giocheranno dal 21 marzo al 5 aprile e il week end dall’11 al 13 maggio ci saranno le Final Four alla Sinan Erden Arena di Istanbul.

Tutti i risultati della decima giornata:

Anadolu Efes vs. Real Madrid 66-75
Gescrap BB vs. Caja Laboral 77-72
SLUC Nancy vs. Olympiacos 74-79
Bennet Cantù vs. FB Ulker 76-83
Partizan mt:s vs. EA7 Armani 66-72
Belgacom Spirou vs. Maccabi Elec. 69-86

Panathinaikos vs. Brose Baskets 71-66
Unicaja vs. CSKA Mosca 83-91
Zalgiris Kaunas vs. KK Zagabria 87-76
FC Barcellona Regal vs. Galatasaray 79-50
Asseco Prokom vs. Montepaschi 53-79
Union Olimpija vs. Unics 63-76

Le classifiche finali:

GRUPPO A
*Fenerbahce Ulker 6-4
*Olympiacos 6-4
*Bennet Cantù 5-5
*Gescrap Bilbao 5-5
Caja Laboral 5-5
SLUC Nancy 3-6

GRUPPO B
*CSKA Mosca 10-0
*Panathinaikos 7-3
*Unicaja 4-6
*Zalgiris Kaunas 4-6
Brose Baskets 3-7
KK Zagabria 2-8

GRUPPO C
*Real Madrid 8-2
*Maccabi Electra 7-3
*Anadolu Efes 5-5
*EA7-Emporio Armani 4-6
Partizan mt:s 4-5
Belgacom Spirou 2-8

GRUPPO D
*FC Barcelona Regal 9-1
*Montepaschi Siena 8-2
*Unics 7-3
*Galatasary Medical Park 4-6
Asseco Prokom 1-9
Union Olimpija 1-9