LIVE EuroCup - La Reyer Venezia cade in Francia contro il JL Bourg

LIVE EuroCup - La Reyer Venezia cade in Francia contro il JL Bourg
© foto di Reyer.it

La capolista del Gruppo A Mincidelice JL Bourg en Bresse (7-3) ospita la seconda classificata del gruppo Umana Reyer Venezia (6-4) in una partita di alto livello questa sera a partire dalle 19:30. Infatti, se Bourg en Bresse è il terzo miglior attacco di tutta l'Eurocup (84.2 punti segnati a partita), l'Umana Reyer è la seconda miglior difesa di tutta la competizione (73.8 punti subiti a partita). E' la terza stagione consecutiva in cui le due squadre si incrociano e il record è favorevole ai francesi per 4-1, e la vittoria di Venezia è stata realizzata proprio sul campo di stasera, la Ekinox Arena.

Diretta testuale.

4° quarto - Con 9'28" il pareggio di Parks a quota 60. Floyd e Freeman reggono la parità. Benitez e Floyd strappano un 7-0 al 33'. Watt ferma il parziale, ma Floyd lo riapre con sei punti in fila tra il 6'20" e 5'29"; Benitez allunga il brodo per il +13. con 3'50" la tripla di Willis. 5-0 di Chassange e Mike per 82-67 con 2'40". Lo 0-7 della Reyer per entrare nell'ultimo minuto sull' 82-74. La volontà per recuperare ci sarebbe, manca il tempo, ma non il timeout di De Raffaele con 26". Palmer segna due liberi, poi due di Willis veloci. A 13.5 secondi dalla fine Floyd segna i liberi del +7. Willis cerca una tripla veloce ma sbaglia: vince Bourg su Venezia per 86-79.

Parziali: 24-24; 43-38; 60-57

Mincidelice: H. Benitez 9, Courby, Galin ne, Massenat 3, Floyd 24, Palmer 17, Pelos 12, Chassang 4, Mike 3, Kokila, Brimah 8, Julien 6. All.: Fauthoux.

Umana Reyer: Spissu 7, Tessitori 9, Parks 11, Freeman 4, Bramos 6, Moraschini, De Nicolao 3, Granger 12, Chillo, Willis 23, Watt 4. All. De Raffaele.

3° quarto - Lo 0-7 con la tripla di Granger lo piazza la Reyer in avvio e sorpassa. Palmer pareggia a quota 45, ma al 24' la tripla di Spissu rilancia Venezia. Granger aggiunge una seconda tripla, timeout Bourg. Che recupera con un 10-0 e passa avanti al 29' 55-51. Due liberi di Granger aprono una serie di botta e risposta concluso da due liberi di Willis per il 60-57 al 30'.

2° quarto - Di nuovo parte meglio il Mindelice con un 4-0 firmato Pelos e Benitez. Freeman accorcia, ma un altro 4-0 di Brimah e Pelos fanno 32-26 con 7'24". Solo con 5'32" Parks torna a segnare, mentre sotto canestro Kokila commette fallo su Tessitori. La Reyer rimette dopo il timeout di coach Fauthoux. Tessitori segna il -2. Floyd ristabilisce le distanze con sei punti di fila, e una entrata a canestro pregevole 38-30 con 3'34". La Reyer è abbastanza deficitaria al tiro e Palmer fa 1/2 in lunetta. Spissu da due per il -7, ma Palmer lascia sul posto Chillo. Con 1'20" ancora Palmer in fadeaway porta i suoi a +11 con 1'20". Timeout De Raffaele. La tripla di Bramos, il colpo al volto per Tessitori mentre recupera palla in difesa, il fallo su Willis con 17" per il timeout del Bourg. Willis fa 1/2 in lunetta. Perde palla il Bourg con 5", e sulla rimessa Spissu va a canestro per il 43-38 al 20'.

1° quarto - Chassange apre, Massenat da tre e Palmer Jr. chiude il 7-0 con cui il Mindelice comincia la gara con la Reyer con 8'37" Bramos piazza la tripla, Granger da due 7-5 con Spissu che fallisce il sorpasso: Venezia c'è. Willis pareggia con 6'42", Granger ruba palla e lancia tessitori per il sorpasso +2. La rubata di Spissu a Palmer è un servizio per Tessitori, che realizza il 7-12 con il libero aggiuntivo. Al 5' è ancora Tessitori per il +7 orogranata. La reazione dei francesi non tarda ad arrivare. Tripla di Axel Julien, Palmer e seconda tripla di Julien sulla rubata a Spissu: 15-14 con 4'02" timeout De Raffaele. Willis e Pelos muovono i tabellini, Pelos con 1'59" torna in lunetta 1/2 e Benitez per il +4 Bourg. Tripla di Willis e risposta di Brimah con 53" +3, ma Willis schiaccia in contropiede. E se Pelos allunga è De Nicolao ad avere l'ultima parola, o meglio tiro, la tripla del 24-24 allo scadere.

La Reyer alla Ekinox Arena.