LIVE Euro Cup - Brescia travolge Bursaspor con un impetuoso 110-74

20.12.2022 22:36 di Stefano Bonelli Twitter:    vedi letture
LIVE Euro Cup - Brescia travolge Bursaspor con un impetuoso 110-74

In diretta dal PalaLeonessa di Brescia la diretta della partita fra i padroni di casa della Germani e i turchi del Bursaspor, valevole per la nona giornata del gruppo A. Brescia arriva a questa sfida dopo la sconfitta in campionato contro la Virtus Bologna e si presenta con un record stagionale in Europa che recita 3 vittorie e 5 sconfitte. Gli ospiti occupano invece la quarta posizione nel girone con 5 successi a fronte di 3 sconfitte e reduce da sette vittorie nelle ultime 8 uscite. 

FINALE: Brescia 110-74 Bursaspor. 

Vittoria di prestigio per la Germani che tra le mura amiche del PalaLeonessa travolge i turchi del Bursaspor 110-74. Un +36 importante per la classifica, che vede ora Brescia salire a quattro vittorie e cinque sconfitte abbandonando momentaneamente il penultimo posto. Secondo successo consecutivo per gli italiani in EuroCup che si rimettono in corsa per il passaggio del turno. Per i turchi invece si tratta della quarta sconfitta stagionale in Europa, a fronte di cinque sconfitte. Il miglior realizzatore per Brescia è stato CJ Massinburg con 18 punti, seguito da Cuornooh con 15 e Gabriel con 12. In doppia cifra anche Amedeo Della Valle che ha riposato per tutto l'ultimo quarto. In casa Bursespor l'unico a salvarsi è stato Auguste, autore di 22 punti.

Quarto Quarto: Brescia difende l'ampio vantaggio in questi primi minuti dell'ultimo periodo dopo aver dominato nel corso del terzo.Auguste riporta sul -19 Bursaspor con un bel canestro in eurostep, ma Laquintana da tre risponde presente per il nuovo +22. Tripla anche per Bitim che finalmente ritrova il fondo della retina. Prima Massinburg e poi Taylor fanno volare ancora Brescia sul +25 a cinque minuti dalla fine della partita. Differenza reti importante per la Germani che deve cercare di vincere con il maggior scarto possibile. Fallo antisportivo di Bitim che va a colpire volontariamente Massinburg dopo un non fischio a suo favore nella metà campo bresciana. Palla alzata in alley oop da Laquintana per la schiacciata a due mani di Odiase che vale il +28. Tripla di Massinburg che regala addirittura il +31 alla Germani. Scatenato CJ Massinburg che si prende la scena in questo ultimo quarto: Brescia in trans agonistica e Bursaspor ormai uscito dal campo. Gloria anche per Laquintana che una volta entrato in campo per questi ultimi minuti ha risposto presente con 6 punti. Finisce qui al PalaLeonessa con la Germani che si impone 110-74 su Bursaspor.

Terzo Quarto: Tripla con fallo per Moss che stasera è in forma smagliante: chiuso il gioco da quattro punti e 55-43 Brescia. Stoppatona di Odiase che respinge l'attacco del ferro dei turchi. Brutta palla persa da Della Valle che concede il contropiede a campo aperto e la schiacciata ad Auguste. Continua a bombardare il canestro di Bursaspor la Germani che con la tripla di Gabriel vola sul +16, massimo vantaggio di serata. Ancora Gabriel da tre, questa volta da lontanissimo e siamo sul +19 per la Leonessa che sta approfittando delle difficoltà degli ospiti. Torna a segnare Bursaspor con due punti di Duverioglu, ma Nikolic continua la tempesta di triple della Germani e riporta i suoi sul +21. Al miniparziale dei turchi risponde Cuornooh con il midrange e Gabriel con un 1/2 ai liberi +20 Brescia. Tripla di Clemmons e Bursaspor prova a non sprofondare in questo terzo periodo. Tre minuti alla pausa. Bel canestro di Massinburg, che appena tornato sul parquet per Della Valle, penetra battendo la difesa di Duverioglu. Akele ribadisce a canestro in tap in il layup sbagliato da Massinburg e il vantaggio di Brescia è ora di 25 punti quando manca un minuto alla fine del terzo quarto. Ultimo minuto caratterizzato da tanti liberi da una parte e dall'altra e alla sirena il tabellone recita 82-59 Germani.

Secondo Quarto: Tanti errori ai liberi pee Bursaspor e Brescia ne approfitta per andare sul +5 con due punti di Cuornooh. Stoppata di Massinburg su Clemmons e dall'altra parte schiacciata a campo aperto di Burns. Tripla di Cuornooh dall'angolo e la Germani è in vantaggio 32-25 con 6.44 da giocare prima dell'intervallo. Clemmons a bersaglio dalla lunga distanza a cui risponde immediatamente Akele con la stessa giocata. Nuovo +7 Brescia e Bursaspor costretta al timeout. Tre liberi per Bitim dopo il fallo di Burns: 2/3 dalla lunetta e -5 Bursaspor. Si alza dalla punta Nikolic per la tripla dei padroni di casa. Mini parziale di 4-0 per i turchi interrotto dalla tripla di Burns allo scadere dei 24 secondi: 41-36 Germani dopo il canestro di Auguste e timeout al PalaLeonessa. Tripla ancora di Cuornooh e Brescia si ritrova sul +10 a due minuti dalla fine del secondo quarto. Quattro punti consecutivi di Duverioglu che sfrutta i mismatch con la difesa bresciana per avvicinarsi al ferro e far valere la sua altezza. Gabriel a bersaglio da tre punti per il +9 momentaneo di Brescia perchè Dudzinski risponde subito da tre.CJ Massinburg alla sirena segna il canestro che fissa il risultato sul 51-43 in favore della Germani all'intervallo. Miglio realizzatore di Brescia al momento è Cuornooh con 12 punti, mentre per i turchi il migliore è Auguste a quota 15. Ottime percentuali dalla lunga distanza per entrambe le squadre: Brescia sta tirando con un irreale 63% mentre Bursaspor con il 40%. Ben dieci liberi in più per gli ospiti: 16 contro i soli 6 della squadra italiana. 

Primo Quarto: Si apre con una tripla di Moss la partita, seguita da un canestro da due punti di Gabriel per il momentaneo 5-0 Brescia. Con quattro liveri Bursaspor torna sul -1.Ottima partenza di Moss che con un altro tiro a bersaglio porta sul +3 la Germani. Primo vantaggio per i turchi, al quale risponde subito Odiase. Terzo fallo per Odiase in meno di cinque minuti e deve accomodarsi in panchina. 6-0 di parziale per Bursaspor che vola sul 16-11 e obbliga al timeout coach Magro. Altri due punti per Auguste che sale già a quota 9: 18-11 per gli ospiti. Mini parziale Germani di 6-0 grazie ai due liberi di Della Valle, alla penetrazione al ferro di Cuornooh e alla schiacciata di Cobbins in alley oop. Animi tesi al PalaLeonessa con Magro insoddisfatto della terna arbitrale e Bursaspor ferma la partita con un timeout: 18-17 per i turchi. Vantaggio Leonessa con il canestro dalla media di ADV. Gabriel regala due punti agli ospiti toccando la palla che stava ballando sul ferro dopo l'errore al libero di Duverioglu e facendola finire in fondo alla retina. Ryan Taylor entra in partita con i due punti del 25-22 Germani a fine primo tempo.