Sport e Salute: 1,9 milioni di fondi aggiuntivi per il basket italiano

19.10.2019 08:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Sport e Salute: 1,9 milioni di fondi aggiuntivi per il basket italiano

Nella giornata di ieri il nuovo ente amministrativo "Sport e Salute" ha distribuito 64 milioni di euro di fondi aggiuntivi - derivanti dal maggior gettito fiscale - alle federazioni che compongono il CONI. Nessuna novità: per non stravolgere le carte in vista di Tokyo 2000, sono stati rispettati i vecchi criteri del passato.

La parte del leone è andata al calcio con 6,363 milioni di euro. Seguono nuoto 2,460; volley 2,445; sport invernali 2,133. Poco più indietro atletica 2,0; basket 1,9; tennis e ciclismo.

Altri 7 milioni sono andati per l'accesso gratuito allo sport di base per le fasce più deboli e all'interno delle famiglie a basso reddito, per giovani fino a 18 anni e over 64.

Il presidente Rocco Sabelli ha dichiarato che "I criteri di distribuzione sono adesso oggettivi e trasparenti e senza margini di discrezionalità."