La storia del basket in 50 ritratti, un libro di Dan Peterson e Umberto Zapelloni

13.05.2021 00:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
 La storia del basket in 50 ritratti, un libro di Dan Peterson e Umberto Zapelloni

Il 13 maggio esce un nuovo libro dedicato allo sport. In verità, volendo ci sono già siti specializzati dove prenotarlo. Una storia del basket vista attraverso 50 meravigliosi ritratti, scritti da Dan Peterson e Umberto Zapelloni e illustrati da Fer Taboada. 

Preceduta da un saggio introduttivo che parte dal Natale del 1891 e arriva ai giorni nostri, muovendosi tra le 215 nazioni in cui si va a canestro, e in cui Peterson e Zapelloni incrociano trame, schemi, curiosità, evoluzioni, momenti topici.

Da James Naismith a John Wooden, passando per Kobe Bryant, Magic Johnson e Michael Jordan. C'è tanta NBA e non potrebbe essere altrimenti, ma ci sono anche gli europei che l'hanno conquistata, gli allenatori che con le loro idee hanno scritto schemi e storie straordinarie e tre grandi giocatori italiani. 

Storie di talento, velocità, precisione, doti atletiche e intelligenza per emergere prima sull'asfalto dei campetti, poi sui parquet. Tra i nomi ci sono Larry Bird, Meneghin, Lebron James, James Naismith, John Wooden, Kobe Bryant, Magic Johnson, Michael Jordan, Phil Jackson, Red Auerbach e molti altri.

Ognuno di loro è fotografato per ciò che lo rende visionario in campo, sia per spirito che per prestazione atletica e a ognuno di loro è dedicato un ritratto di Taboada.