Serie C - Pescara Basket a Pesaro in casa del Bramante

31.03.2021 00:06 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Pescara Basket a Pesaro in casa del Bramante

Si torna subito in campo nel campionato di Serie C Gold Abruzzo-Marche-Lazio, con il turno infrasettimanale della quarta giornata in programma mercoledì 31 Marzo che prevede la sfida alla capolista Bramante Pesaro per Capitanelli e compagni.

La compagine pesarese, indicata dagli addetti ai lavori come la principale candidata alla promozione in Serie B, fino a questo momento non ha affatto tradito le attese, conquistando tre vittorie in altrettante gare ottenute alla media di 69,7 punti realizzati ed appena 49,7 subiti, che ne fanno il miglior attacco e la miglior difesa del campionato, e sono reduci dalla schiacciante vittoria nel derby con il Pisaurum Pesaro con il punteggio di 62-44.

Coach Massimiliano Nicolini può contare su un organico decisamente qualitativo, esperto e profondo, nel quale spiccano gli esterni Andrea Giampaoli, classe 1990 e miglior realizzatore della squadra con 12,3 punti di media, e Matteo Ricci (8,5 punti), l’ala classe 1995 ex Senigallia Alessandro Panzieri (7,3) ed il pivot ex Ferrara Vincenzo Pipitone, che sfiora la doppia cifra di media con 9,7 punti a partita.

A supporto ci sono la guardia classe 2000 Alessandro Bonci, l’esperienza dei due playmaker Michele Ferri (classe 1985) e dell’ex Roseto Sharks Marco Gnaccarini (classe 1981) e delle guardie Francesco Benevelli (1988) e di Michael Bertoni, capitano della squadra, e le due ali under scuola Vuelle Pesaro Daniel Komolov ed Edin Mujakovic, entrambi del 2002, con gli altri giovani Leonardo Ciaroni e Martino Ferrari a chiudere il roster.

Coach Vanoncini: “Andiamo a Pesaro con la convinzione di aver sprecato un’occasione di vincere una partita che si era messa bene e che non siamo stati capaci di chiudere – afferma il tecnico biancazzurro per presentare il big match. – Mi aspetto una prestazione di grande volontà e grande rabbia agonistica per cercare di riprenderci quello che abbiamo lasciato sul campo nella scorsa partita. Giochiamo con la favorita del campionato e ci vogliamo mettere alla prova per dimostrarci competitivi e cercare di batterli a casa loro – conclude Vanoncini – sarà la spinta più importante per cercare di fare una grande prestazione.”

Davide Pucci: “Mi aspetto una forte reazione dopo la brutta sconfitta di domenica – dichiara il playmaker biancazzurro. – Dobbiamo andare a Pesaro con il coltello tra i denti e lottare su ogni palla per cercare di portare a casa la vittoria che riaprirebbe il campionato. Per farlo ci servirà comunicare di più sia in attacco che in difesa e giocare maggiormente di squadra.”

Palla a due, alla Palestra Galilei in via Concordia-Villa Fastiggi (Pesaro), mercoledì 31 Marzo alle ore 21.00, agli ordini dei signori Antimiani di Montegranaro (FM) e Santini di Senigallia (AN).