Serie C - Miwa Benevento corsara a Reggio Calabria!

28.03.2021 14:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Miwa Benevento corsara a Reggio Calabria!

Inizio da brividi per la Miwa Energia Cestistica Benevento ma finale col botto, come ci ha abituati, con il risultato di 58-69 che sorride ai cinghiali sanniti.

Di scena ieri sera a Reggio Calabria, aka squadra del Presidente Zullo piazza il colpaccio anche in questa trasferta e porta a casa 2 punti contro una squadra importante che finora non è riuscita ad imporre il proprio gioco.

Primo quarto tutto calabrese con Warwick sugli scudi ed una percentuale di tiro altissima grazie a canestri arrivati da ogni angolo di campo. La Miwa Energia commette il grave errore di volersi imporre da subito ma subisce l’impeto dei padroni di casa che chiudono sul 23-13.

Occhio al tabellone, attimo di riflessione e i blu di Coach Annecchiarico provano a rientrare. La VIS, però, tiene nel secondo quarto chiudendo sul 39-29 ma è al rientro dagli spogliatoi che cambia davvero la storia.

Calano i ragazzi di Coach D’Arrigo, facendo solo 12 e 7 punti nel terzo e quarto quarto, ed avviene la rimonta dei beneventani con i soliti Ordine e Orefice sugli scudi. La differenza, come spesso accade, la fa il ritmo e l’intensità della Miwa che riesce a chiudere addirittura in crescendo.

Grande vittoria, dunque, per Benevento a cui tocca affrontare in una doppia sfida decisiva Forio, in testa al campionato con 6 punti in un testa a testa con Cotena a compagni che sa già di sfida.

La Miwa Energia, infatti, sarà di scena Sabato 3 Aprile a Forio per il recupero della prima giornata ed ospiterà gli ischitani nella Domenica seguente al PalaParente. In otto giorni potrebbe decidersi un girone.

Il tabellino.

VIS REGGIO CALABRIA: Pandolfi 17, Warwick 17, Latella 8, Bakula 6, Ba 5, Fazzari 2, Ripepi 1, Albo 0, Cardone n.e., Signorino n.e, Galini n.e.

Coach D’Arrigo

CESTISTICA BENEVENTO: Ordine 20, Orefice 18, Smorra 9, Murolo 9, Loncarevic 6, Diaz 3, Cotena 2, Morra 2, Laudanna n.e, Salerno n.e., Laudando n.e., Damiano n.e.

Coach Annechiarico