Serie C - Ferrini, a Olbia l’ultima trasferta della regular season

29.02.2020 00:24 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Ferrini, a Olbia l’ultima trasferta della regular season

Il penultimo appuntamento della regular season porta la Ferrini Delogu Legnami al PalaDatome di Olbia, dove i biancoverdi saranno impegnati contro i padroni di casa della Santa Croce. Il ‘teatro’ della sfida evoca dolcissimi ricordi alla compagine quartese, che meno di uno anno fa sui legni dell’impianto gallurese si laureò campione regionale per la seconda volta consecutiva: “La Santa Croce è una squadra che conosciamo molto bene – spiega l’assistant coach Daniele Cocco – l’anno scorso l’abbiamo affrontata ben 8 volte tra stagione regolare e playoff, e rispetto ad allora sono cambiati molto poco. Sappiamo quali sono i loro punti di forza e le loro poche debolezze. Mi aspetto una battaglia in campo: i nostri avversari hanno bisogno di migliorare il quarto posto in classifica, e per questo daranno il massimo per vincere. Inoltre saranno stimolati dalla possibilità di batterci per primi in questa stagione, prendendosi così una piccola ‘rivincita’ rispetto alla scorsa stagione”.

Nonostante il record di 18-0 in stagione la Ferrini non andrà a Olbia con atteggiamento rilassato: “Come è stato già detto varie volte vogliamo chiudere imbattuti la regular season – prosegue – è un risultato cui teniamo particolarmente. Un altro obiettivo è quello di gestire al meglio le rotazioni in vista della post season, ma questo non andrà mai a scapito del risultato”. Il +33 maturato nella sfida d’andata non andrà tenuto in considerazione: “Sarà tutta un’altra storia – aggiunge Cocco – dovremo cancellare ciò che accadde quel giorno e aspettarci 40 minuti ben diversi. Sul suo campo la Santa Croce sa trasformarsi”.

Il vice di coach Grandesso individua quindi le chiavi tattiche della contesa: “Dovremo essere bravi in transizione difensiva – sottolinea – Tullio Datome può essere letale in campo aperto, così come Masala nel tiro da tre punti. Bisognerà inoltre stare attenti agli uno contro uno fronte a canestro di Cordedda. Cercheremo di mettere loro pressione affinchè non prendano facilmente ritmo in attacco”.

Santa Croce Olbia e Ferrini Delogu Legnami saranno in campo sabato 29 febbraio alle 19 al PalaDatome di Olbia. Gli arbitri designati sono Gian Mario Battaglia e Antonio Gavini di Sassari.