Serie C - De Angelis: “Ho scelto la ZS Group Messina per ritrovare piena fiducia in me stesso”

27.07.2019 03:21 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - De Angelis: “Ho scelto la ZS Group Messina per ritrovare piena fiducia in me stesso”

Venticinque anni, tanta esperienza alle spalle, soprattutto in serie superiore, e tantissima voglia di tornare ad alti livelli. Questo è l’identikit di Marco De Angelis, il nuovo giocatore che la ZS Group Messina ha messo sotto contratto da qualche giorno. Marco vuole dimostrare di essere lo stesso giocatore che tanti appassionati della palla a spicchi hanno ammirato nelle scorse stagioni. Per la categoria è sicuramente un colpo ad effetto quello che i dirigenti della Basket School Messina hanno messo a segno, ancora una volta con la “regia” del Direttore Tecnico Pippo Sidoti.

Dalla Lega2 alla DNC, De Angelis ha calcato parquet importanti in tutta la penisola. Marco, hai quasi sempre disputato campionati di serie superiore, adesso hai scelto di giocare in C Silver. A che cosa è dovuta questa tua decisione? “Ho scelto di giocare in serie C perché sento che in questo momento è quello di cui ho bisogno e voglio sfruttare quest’anno per ritrovare piena fiducia in me stesso”.

Cosa rappresenta esattamente per te la Basket School Messina in questo momento? “Cercavo una società ambiziosa e l’ho trovata nella ZS Group Messina. Quando mi hanno contattato ho preso subito in considerazione l’offerta. Voglio aiutare questo club a crescere ed ottenere grandi risultati”.

Pippo Sidoti, ti conosce bene, e non si è fatto sfuggire l’occasione per portarti in riva allo Stretto. Sei contento? “Sono contento che il coach mi abbia chiamato, ormai lo conosco e mi hanno parlato bene di lui. E’ un allenatore molto preparato e lo sue squadre riescono sempre a mettere in difficoltà gli avversari”.

Con quale atteggiamento un giocatore abituato alla B affronterà un torneo come la C Silver, che appare meno impegnativo sia dal punto di vista fisico che tecnico? “Il mio atteggiamento non cambierà, so che il livello è un po’ più basso, ma ci sono buone squadre e giocatori preparati. In passato ho già giocato in serie C, sia nel Lazio che in Puglia. Soprattutto in Puglia c’è un livello molto alto in serie C, quindi mi sento pronto ad affrontare questo campionato”

Ti definisci un giocatore che predilige difendere, ma ovviamente la squadra avrà bisogno del tuo apporto in fase offensiva… “Si è vero, mi piace molto difendere, ma la difesa non esclude l’attacco. Mi hanno detto che Pippo Sidoti è un all’allenatore che sa tirare fuori il meglio dai suoi giocatori, sia dal punto di vista del gioco difensivo ma soprattutto di quello offensivo. Quindi ascolterò i suoi consigli per alzare anche il mio livello in fase offensiva”.

Messina l’anno scorso ha raggiunto per la prima volta i playoff con un meritato sesto posto. Quest’anno la società punta a migliorare il risultato, secondo te ci sono la potenzialità per poter fare meglio? “Penso che quest’anno ci siano tutti i presupposti per fare bene. Credo che con molta probabilità possiamo riuscire a migliorare il risultato dello scorso anno”.

Quali tra Catania, Barcellona, Ragusa e Orlandina Lab saranno, secondo te, le squadre che si contenderanno la vittoria finale, e chi potrebbe essere l’outsider del girone? “Non conosco benissimo le squadre di questo campionato. Conosco un po’ l’OrSa perché l’ho vista giocare l’anno scorso. So che anche quest’anno sta facendo una squadra di ottimo livello. Nella scorsa stagione Ragusa, OrSa e Orlandina Lab e si sono contesi i primi posti della classifica e credo che quest’anno si vogliono ripetere. In oltre ho sentito che Catania è una società ambiziosa e quindi anche lei punterà a fare bene”.

Come sempre alla fine dell’intervista ai nuovi giocatori, ti lasciamo la parola per un saluto ed una promessa agli appassionati della ZS Group Messina: “Un saluto a tutti i sostenitori della ZS Group Messina, vi prometto che quest’anno ci divertiremo insieme e che ci toglieremo belle soddisfazioni. A presto”.