Serie B - Omegna, l’identikit del match contro San Miniato

09.05.2021 00:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Omegna, l’identikit del match contro San Miniato

La Paffoni si gioca il terzo posto in uno scontro diretto di altissimo livello a San Miniato contro Etrusca Basket. Una sfida che si preannuncia intensa ed equilibrata, ma per cui vogliamo realizzare una più attenta analisi attraverso gli spunti di coach Marco Andreazza. Diretta su LNP Pass, palla a due alle ore 18:00 di domani.

Coach, vince chi ha più testa o più gambe?

“Vincerà chi avrà più di entrambe. Saremo tutte e due alla terza partita in una settimana e la stanchezza – inevitabilmente – si farà sentire. Tuttavia bisognerà rimanere concentrati, anche perché loro hanno un sistema offensivo e difensivo molto evoluto e “atipico”, dunque sarà importante rispettare quanto appreso in settimana”. 

San Miniato, trasferta senza dubbio difficile. Che partita ti aspetti e che tipo di squadra sono i bianconeri?

“Dovremo essere bravi a far capire a chi non ha mai giocato contro di loro che cosa significa questa cosa: per il motivo che spiegavo sopra rispetto al loro sistema di gioco. È stato fondamentale il lavoro di video e di riunioni per preparare la partita. Abbiamo dimostrato di poter vincere in trasferta, a patto di rimanere nel piano partita per 40’, quindi questa sarà la gara che mi aspetto, contro una squadra energica, che pressa, in cui bisognerà essere bravi a giocare una pallacanestro anche leggermente diversa dal solito per uscire vincitori. Ci faremo trovare pronti”.

Vi ricordiamo che per l’ultima sfida di questa seconda fase non sarà ancora schierabile Pasquale Battaglia, che invece entrerà nelle rotazioni di coach Andreazza a partire dall’inizio dei playoff.