Serie B - La striscia s'interrompe al Pala958: Palermo cade ad Alba

23.02.2020 21:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - La striscia s'interrompe al Pala958: Palermo cade ad Alba

Passo falso in esterna per Palermo che interrompe a quota otto la striscia di vittorie consecutive: Alba, trascinata da un sontuoso Terenzi da 32 punti, mette il turbo negli ultimi 10' e supera il Green 96-71. Pesa l'assenza di Duranti: a Palermo non bastano i 18 di Caronna, e un positivo Savoca da 10 punti in 19'. Nota positiva il rientro di Dimarco dopo il lungo infortunio alla mano.

Doppio Tarditi in avvio con Caronna a tamponare dalla lunetta: parte meglio Alba, sull'8-3 dopo 5'. Tarditi mette la bomba che rompe il digiuno prolungato, segue a ruota Giorgi e fa +11. Con Palermo costretta a fare a meno di Duranti per infortunio, a caricarsi la squadra sulle spalle ci pensa Minoli: l'ex Vigevano mette le due triple che ricuciono la forbice, poi regala l'assist a Caronna che vale il -3 ad un giro d'orologio dalla sirena: Alba resta avanti, ma il Green risponde presente dopo un avvio difficile, 20-17 dopo 10'.

Savoca sprinta forte dopo il mini-break, per i locali Myers risponde con la bomba che vale il +4. Passano i minuti, ma il margine di distacco resta invariato: Pollone pesca un gran canestro sulla sirena, dall'altro lato però Terenzi prima firma un gioco da tre punti per il 30-23 a metà periodo, poi colpisce ripetutamente dalla lunetta (10/10 il dato ai liberi a metà gara) e fa volare Alba sul +16 a 2' dal riposo lungo. Black-out prolungato per il Green che, pur tirando male a gioco fermo,  ammorbidisce il margine in dirittura d'arrivo con Caronna, 45-31 il punteggio all'intervallo.

Non cambia il copione al rientro: Alba segue la striscia con Rossi che, con un gioco da tre punti spinge sul +16, poi un break firmato Savoca e Pollone frutta il 54-42 dopo 25'. Tempestini riapre i giochi con la bomba del -9, Caronna sigla l'and one e poi inchioda di potenza per il -5: tutto da rifare per i padroni di casa, che grazie ad un positivissimo Terenzi riescono a tamponare l'emorragia. Savoca però in serata di grazia e, a fil di sirena, appoggia per 62-57 con 10' da giocare.

Terenzi si mette in proprio e prima spara dalla distanza, poi inchioda in contropiede e fa +10. Rossi rimpolpa il margine con l'and one e rimette nei guai Palermo, sotto 73-57 su una bomba di Myers dopo 3' nel quarto. Lombardo e Pollone provano a ricucire dall'arco, ma è solo un timido sussulto. Da lì è one man show di Terenzi che trafigge ripetutamente il Green, infiamma il Pala958, e chiude antizempo la pratica: in dirittura d'arrivo Alba va d'inerzia e dilaga, 96-71 il finale al Pala958. S'interrompe a quota otto la striscia di vittorie per Palermo, che rimane comunque al quarto posto in classifica.

Olimpo Basket Alba - Green Basket Palermo 96-71
Parziali: 20-17, 25-14, 17-26, 34-14

Olimpo Basket Alba: Diego Terenzi 32 (4/8, 4/6), Tommaso Rossi 19 (6/7, 1/5), Gianluca Giorgi 15 (2/4, 1/2), Emanuele Tarditi 10 (2/3, 2/2), Joel Myers 6 (0/1, 2/3), Luca Antonietti 5 (0/0, 1/2), Mattia Coltro 5 (2/8, 0/1), Andrea Danna 4 (2/4, 0/1), Alberto Ielmini 0 (0/1, 0/1), Danilo Tagliano 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 27 / 29 - Rimbalzi: 35 6 + 29 (Diego Terenzi 9) - Assist: 12 (Andrea Danna 4)

Green Basket Palermo: Giuseppe Caronna 18 (6/12, 0/0), Luca Pollone 13 (4/9, 1/5), Tommaso Minoli 11 (1/7, 2/4), Luca Savoca 10 (5/6, 0/1), Tommaso Tempestini 8 (0/4, 2/5), Madieme Thiam mame 4 (1/1, 0/1), Giuseppe Lombardo 3 (0/2, 1/3), Andrea Zini 2 (1/1, 0/2), Vincenzo Di viccaro 1 (0/4, 0/1), Matias nicolas Di marco 1 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 17 / 27 - Rimbalzi: 39 17 + 22 (Giuseppe Caronna 10) - Assist: 11 (Luca Pollone, Tommaso Tempestini 3)