Serie B - Bakery Piacenza straripante nel derby contro Fiorenzuola

25.10.2020 21:53 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie B - Bakery Piacenza straripante nel derby contro Fiorenzuola

Una Bakery straripante si sbarazza di Fiorenzuola con il punteggio di 60-82 e vince così la sua seconda partita ufficiale. Dopo il brillante successo ai danni di Pavia, i biancorossi erano chiamati a dar conferma della bella prestazione e così è stato. Un gioco fluido e divertente ha condotto gli uomini di coach Campanella al risultato sperato contro la squadra di casa che ha infastidito non poco i biancorossi. In attesa del recupero della seconda sfida di Supercoppa contro Vigevano, la Bakery si gode il momento e continua verso nuovi traguardi. 

LA CRONACA:

Coach Campanella inizia con il quintetto pesante Perin, Vico, Planezio, De Zardo e Sacchettini. A rompere le righe ci pensa Jacopo Bracci con una tripla ma la risposta di Sebastian Vico e Perin è immediata, con il risultato già sul 3-4. Sacchettini infila il 3-6, seguito a ruota da Vico ma Milo Galli e Livelli non ci stanno, scagliando così le due triple del momentaneo pareggio 9-9. Ricci recita il vantaggio gialloblu ma Planezio si impone in area e la pareggia. Il finale di quarto va a ritmi alterni fino alla scossa finale di Liam Udom che conclude i primi dieci minuti con 4 punti, recitando il 15-19.

Il secondo quarto è letteralmente a senso unico gli uomini di coach Campanella rientrano dalla panca con grinta, tanto da far segnare agli avversari solo 4 punti nell’arco del secondo quarto, assumendo così il controllo del resto della partita. Inizia De Zardo con un rimbalzo offensivo, seguito da Czumbel, Planezio, Birindelli e un’ottima tripla di Vico. Le marcature ospiti sono di Botteghi e Bracci. Il secondo quarto si conclude con il parziale di 4-17, con i biancorossi che volano negli spogliatoi sul punteggio di 19-36.

Nella ripresa, i Bees provano a risollevare la testa con una prestazione ottima, ma arginata dai continui colpi biancorossi. Livelli e Bracci rispondono a capitan Birindelli ma dall’angolo Udom insacca la tripla del 23-41. Bracci e Livelli avviano un break favorevole a Fiorenzuola di 8-2, con la quale Campanella è costretto al time-out forzato. Sul punteggio di 31-43, la partita la riprende in mano la Bakery che risponde ai continui attacchi gialloblu: De Zardo, Vico e Udom conducono i biancorossi a fine quarto con un cospicuo vantaggio di 15 lunghezze, arginando i colpi degli avvelenati Bracci e Livelli: 40-55.
Nell’ultima frazione la Bakery gestisce il vantaggio accumulato senza troppi problemi. Dalla panchina rientra Sacchettini che in area fa quello che vuole: 10 punti, 3 schiacciate e imponenza in mezzo all’area che non lasciano scampo a Fiorenzuola. Ricci e Botteghi sono gli uomini più pericolosi tra le file locali ma il tempo è agli sgoccioli.

La Bakery trionfa al Palazzetto di Fiorenzuola col punteggio di 60-82. Sono quattro gli uomini in doppia cifra tra i biancorossi: Perin (11 pt.), Udom (15 pt.), Sacchettini (16 pt.), Vico (18 pt.). Tra le file dei gialloblu spiccano Livelli con 19 punti e Bracci con 13.

IL TABELLINO:

Pall.Fiorenzuola-Bakery Piacenza 60-82 (15-19; 19-36; 40-55)

Pall.Fiorenzuola: Fellegara, Botteghi 6, Rigoni, Bussolo, Fowler 6, Brighi 1, Galli 3, Bracci 13, Livelli 19, Zucchi, Ricci 12, Maggiotto NE; All. Galetti

Bakery Piacenza: Pedroni 2, Guerra, Perin 11, Vico 18, De Zardo 7, Planezio 6, Czumbel, Sacchettini 16, Birindelli 7, El Agbani, Udom 15; All. Campanella