A2 Rosso - Chieti espugna il pitturato dell'Atlante Eurobasket Roma sul filo di lana

I teatini hanno colpito soprattutto con Sorokas e Williams, all'Atlante Eurobasket priva di Gallinat e Viglianisi non è bastato un Olasewere in grande vena realizzativa
04.04.2021 00:24 di Cristiano Comelli   Vedi letture
A2 Rosso - Chieti espugna il pitturato dell'Atlante Eurobasket Roma sul filo di lana

ROMA -  Avanti per tre quarti di gara, si è dovuta arrendere nelle battute finali. Orfana del suo cecchino per eccellenza Gallinat e di Viglianisi e reduce da due acuti di fila, l’Atlante Eurobasket Roma cede a una volitiva Lux Chieti Basket sospinta soprattutto dalla vena realizzativa di Sorokas e  Williams. Per il roster di coach  Massimo Maffezzoli prosegue il momento dorato con il quarto squillo di tromba nelle ultime cinque gare. I capitolini, nonostante la sconfitta, si sono confermati compagine di ottima levatura meritevole di occupare la posizione di classifica elevata in cui si trova.

PRIMO QUARTO – Magro comincia sotto una stella luminosa e sforna cinque punti in serie, Sorokas mette a segno in risposta i primi punti per gli ospiti. Nuova fiammata Atlante con Olasewere e Williams replica con decisione. Cicchetti proietta l’Atlante in orbita a più sette: 11-4 e Maffezzoli chiama il primo timeout. Ma al rientro lo spartito offre sempre le stesse note con i padroni di casa a dominare la scena portandosi addirittura sul più undici: 20-9. Chieti reagisce prontamente e questa volta è coach Pilot a radunare i suoi in unità per un conciliabolo risolutore. L’Atlante conclude il primo quarto avanti di sette incollature per 23-16.

SECONDO QUARTO – Ancora sinfonia romana con Cepic, Ihedioha però intona l’immediato controcanto. Bischetti mette a segno cinque punti di fila, Fanti fa prendere campo aperto all’Atlante portandola al  largo sul più dodici: 34-22. La Lux torna a splendere con due triple di fila, coach Pilot chiama nuovamente il timeout. Cepic riporta in quota l’Atlante con un ubriacante 4-0, stavolta è Maffezzoli a spendere la sospensione. La voglia di riscossa dei teatini ha il volto e i canestri di Sorokas che la sospingono fino a una sola incollatura di ritardo. Romeo, però, ridetta legge per i padroni di casa spedendoli all’intervallo lungo avanti per 48-43.

TERZO QUARTO – Olasewere e Bucarelli colpiscono il canestro teatino, Sodero e Bozzetto non sono da meno con quello romano. L’Atlante si alza sul più nove, Magro e Olasewere vanno nuovamente in produzione. Sorokas e Meluzzi attuano l’operazione di riavvicinamento ospite a suon di tiri liberi, Olasewere però interrompe il temporaneo monologo teatino. Fanti risospinge i capitolini in orbica ma Sorokas li riporta parzialmente sulla terra. L’Atlante continua a restare in cattedra con il punteggio di 62-59. Williams con una tripla porta Chieti al meno uno. Fanti replica, Ihedioha controreplica. Stesso copione poco dopo, ma con attori diversi, Bucarelli su sponda Atlante e Williams per la Lux. Due liberi di Bucarelli che dalla lunetta non perdona portano il roster di Pilot alla fine del penultimo quarto avanti di due punti: 70-68.

ULTIMO QUARTO – Chieti attua il controsorpasso con una quaterna di Bozzetto, Olasewere ripianta la bandierina del pareggio  a quota 72. Fanti rialza in quota l’Atlante con una tripla, con lo stesso capitale Sodero riprometta in sorpasso la Lux e Romeo risospinge avanti i capitolini. Ihedioha spinge Chieti sul più tre a metà quarto, Olasewere risarcisce la parità con una schiacciata e Romeo rialza l’Atlante. Williams sfodera una tripla e il solito , inesauribile Olasewere, cecchinatore seriale di professione, ripristina la parità sull’87-87. Due tiri liberi di Romeo rimandano avanti i padroni di casa. Williams riporta Chieti avanti, Bucarelli risponde. La gara vive un entusiasmante punto a punto. Meluzzi risospinge Chieti in quota di due punti (91-89), poi Magro ripareggia. L’ex Bergamo Basket Bozzetto fa rifare la voce grossa ai teatini, Sorokas e Williams rifiniscono a colpi di tiri liberi. Inutile la tripla di Bucarelli che non impedisce agli ospiti di imporsi per 98-97.             

TABELLINO

ATLANTE EUROBASKET ROMA: Bucarelli 21, Olasewere 19, Cicchetti 11, Magro 11, Fanti 11, Romeo 10 ,  Cepic 8, Staffieri 4, Bischetti 2, Staffieri, Ludovici. Coach: Damiano Pilot.

Tiri liberi: 22 su 28, rimbalzi 32 (Olasewere 10), assist 19 (Bucarelli 4)

LUX CHIETI BASKET: Sorokas 21, Williams 18, Meluzzi 15, Ihedioha 15, Bozzetto 12, Sodero 11, Graziani 6, Santiangeli, Arnold, Bartolucci. Coach: Massimo Maffezzoli.

Tiri liberi. 27 su 31, rimbalzi 29 (Sorokas, Ihedioha 7), assist 12 (Williams, Bozzetto 3).

ARBITRI

Alberto Maria Scrima di Catanzaro, Daniele Caruso di Milano e Giampaolo Marota di San Benedetto del Tronto (AP)