A2 - Il preview della sfida tra la capolista Roma e la Givova Scafati

13.04.2019 08:06 di Carmine Sorrentino   Vedi letture
L'ex Aaron Thomas
L'ex Aaron Thomas

Continua il “tour dei miracoli” della Givova Scafati. Lo scenario per questo possibile nuovo miracolo sarà il palaLottomatica, il tempio sacro del basket romano e, l’avversaria di turno, sarà la capolista ( in coabitazione con Capo d'Orlando) del girone ovest, la Virtus Roma di Piero Bucchi.

E’ inutile tessere le lodi dei romani, non per niente occupano la prima posizione in classifica. Gli stranieri Moore e Sims sono di categoria superiore mentre gli italiani Landi, l’ex scafatese Santiangeli, Saccaggi, Sandri, e gli altri, non hanno certo bisogno di presentazioni. La Givova dovrà ripetere la splendida prova dell’andata ( 100 a 98) e dovrà pure migliorarsi, visto che in quell’antivigilia di Capodanno, tra le fila dei romani mancava “Maciste” Santiangeli, uno dei giocatori più duttili di questa A2, uno che sa difendere alla morte, sfruttando tutta la sua forza fisica e che all’occorrenza, sa anche bruciare la retina.

Tra gli scafatesi, finalmente ci sarà il recupero di Goodwin e, probabilmente, recupereranno una condizione accettabile anche gli altri acciaccati.

Coach Lardo avrà tante gatte da pelare pensando al calibro degli avversari che avrà di fronte. Noi invece pensiamo che sarà Piero Bucchi quello che non dormirà la notte prima della gara perché è in una posizione molto scomoda: deve vincere per forza e ha la squadra, che in questo periodo, non è proprio al top della forma come dimostra il record di 1 vittoria e ben 3 sconfitte ottenuto nelle ultime 4 gare giocate.

Sarà una gara senza esclusione di colpi in cui il pronostico, visto i giocatori in campo, è sicuramente favorevole alla Virtus ma, la grande pressione psicologica che graverà sulle spalle dei ragazzi di Bucchi, potrebbe giocare un brutto scherzo ai romani.

Dal canto suo, la Givova è forte e lo ha dimostrato proprio nei momenti critici quando ha saputo addirittura sopperire alla contemporanea assenza dei suoi 2 stranieri vincendo la gara con Trapani.

Come abbiamo detto, la gara, per la Givova, si preannuncia tutta in salita anche se nel basket, tutto può succedere. A noi quindi non resta che leggere cosa hanno detto i responsabili dell’area tecnica delle due squadre per farci un quadro più preciso della situazione.

Queste le parole del coach virtussino, Piero Bucchi :< Mi aspetto una partita intensa, affronteremo una squadra che in campo mette sempre tanta energia, dovremo assolutamente essere pronti a giocare una partita d’intensità. Scafati è una squadra che ha un buon gioco con ottimi equilibri, con e senza gli americani, ed in questo momento è in ottima forma. Noi sappiamo che questo è un momento importante, cercheremo di fare una buona partita >.

Queste invece le parole del coach scafatese, Lino Lardo :< Siamo desiderosi almeno quanto la Virtus Roma di vincere questa prossima partita, anche se per raggiungere obiettivi diversi. È stato importante recuperare Thomas già a partire da domenica, mentre temo che dovremo ancora fare a meno di Goodwin, che in campo ci farebbe comodo contro i suoi pariruolo avversari. Siamo molto motivati per disputare una buona partita, perché abbiamo avuto una stagione complicata, per una lunga serie di ragioni, ed ora vogliamo fino alla fine giocarcela per l’accesso ai play-off. Non sarà facile affrontare sul proprio campo una corazzata come la Virtus Roma, contro cui mi attendo una gara molto fisica e nervosa. Anche i nostri tifosi ci credono, sappiamo che verranno in tanti a sostenerci al PalaEur e vogliamo approfittare del loro calore e affetto per giocare una partita al massimo, per provare a far nostri i due punti in palio >.

Ex in campo: Marco “Maciste” Santiangeli e il DS, Spinelli tra i romani e coach Lino Lardo ed Aaron Thomas tra gli ospiti scafatesi.

Infermeria: gli acciaccati sono davvero tanti ma alla fine dovrebbero essere tutti disponibili. Solo su Goodwin ci sono ancora forti dubbi.

Media ed iniziative – La partita sarà trasmessa in diretta da SPORTITALIA e in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio “LNP TV Pass”), ci sarà anche la diretta su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) sul sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/.

Inoltre, sarà possibile assistere al video della gara in differita su TV Oggi ( canale 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

Arbitri : Andrea Masi di Firenze, Francesco Terranova di Ferrara e Daniele Alfio Foti di Vittuone (MI)

Le formazioni in campo al Palazzetto dello sport di Roma :

VIRTUS ROMA: Alibegovic, Chessa, Moore, Sandri, Baldasso, Saccaggi, Landi, Sims, Santiangeli, Spizzichino, Matic, Lucarelli. All. Piero Bucchi

GIVOVA SCAFATI BASKET : Tommasini, Goodwin, Passera, Romeo, Contento, Ammannato, Pavicevic, Rossato, Solazzi, Thomas e Tavernari. All. Lino Lardo