A2 - Eurobasket, Pilot e Graziani verso la sfida contro Napoli

Palla a due, domenica 15/12 alle 18:00
13.12.2019 10:16 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - Eurobasket, Pilot e Graziani verso la sfida contro Napoli

Al Palasport Cisterna di Latina, l'Eurobasket Roma affronta la GeVi Napoli.

DAMIANO PILOT (Assistant coach): “Veniamo dalla sconfitta a Treviglio che ci ha lasciato molto l’amaro in bocca per come è maturata, però sicuramente abbiamo avuto degli spunti su cui lavorare. C’è da tenere in considerazione che abbiamo fatto una prestazione difensiva di buon livello, e dobbiamo ripartite da li perché, la partita contro Napoli, sarà da vincere assolutamente in difesa. Loro sono una squadra che si basa sul talento di quello che probabilmente è il miglior giocatore americano del nostro girone: Terrence Roderick, che è il principale costruttore di gioco della squadra. Tanti possessi passano dalle sue mani e la sua produzione offensiva è quella che poi determina tanto il modo di giocare della squadra. Dovremo stare attenti su di lui e non sottovalutare il nucleo di giocatori che lo circondano, un nucleo di assoluto livello. Napoli è una squadra che ha investito tanto ed ha fatto una squadra molto competitiva. Non stanno passando un buon momento perché vengono da tre sconfitte consecutive, e questo ci deve far stare in allerta perché saranno sicuramente in cerca di riscatto. Napoli si è mossa sul mercato e domenica ci sarà una squadra che verrà a giocare contro di noi alla ricerca di una vittoria, come noi d'altronde. Sicuramente dobbiamo affrontarla consapevoli che questa partita sarà l’ultima del girone di andata dunque vogliamo dare un segnale, vogliamo una vittoria per iniziare il girone di ritorno con energia per migliorare la nostra posizione in classifica.”


MATTEO GRAZIANI (giocatore): “Napoli è un avversario molto forte con un organico di primo livello, ma per noi vincere è fondamentale per chiudere al meglio il girone di andata con consapevolezza delle cose fatte e pronti subito a ripartire con voglia e tenacia per un girone di ritorno da protagonisti.”