LIVE Mondiali 2019 - Orgoglio Italia, super rimonta a Porto Rico e vittoria all'Overtime

08.09.2019 12:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LIVE Mondiali 2019 - Orgoglio Italia, super rimonta a Porto Rico e vittoria all'Overtime

C'è tanta amarezza per gli Azzurri dopo la cocente sconfitta, che è valsa la qualificazione, contro la Spagna. L'Italia però ha intenzione di onorare sino all'ultimo la competizione e vorrà chiudere la spedizione iridata con un successo contro il Porto Rico. Out per il match Gigi Datome che è a riposo per un lieve affaticamento muscolare mentre stesso identico infortunio e dunque riposo precauzionale anche per Alessandro Gentile. Appuntamento alle ore 10:30 per la cronaca testuale della partita!

QUINTETTI

Italia: Hackett, Belinelli, Abass, Gallinari, Biligha

Porto Rico: Huertas, Browne, Diaz, Pineiro, Balkman

Primi punti a firma Porto Rico con Balkman e Diaz che si sbloccano, 0 a 4. Tocca all'Italia muovere la retina con Belinelli, 2 a 4 al 2'. Ottimo avvio con Browne e Huertas che puniscono in contropiede, 2 a 8 e timeout per Meo Sacchetti. Contro parziale Azzurri, Belinelli dal centro dell'area, Biligha e Hackett accorciano sul 7 a 8 del 4 minuto. Diaz fa 1 su 2 dalla lunetta poi Abass schiaccia il pareggio a quota 9. Ritmi molto bassi per gli Azzurri mentre Porto Rico è molto concentrata, Huertas e Browne sono una spina nel fianco dell'Italbasket e c'è l'allungo sul 13 a 20. Prima frazione che si chiude con il canestro in penetrazione di Rodriguez che alla prima sirena vale il 13 a 24 in favore di Porto Rico. Gallinari si sblocca dalla lunga, ma la musica non cambia e sono ancora gli uomini di coach Cassiano a condurre nel ritmo e nel punteggio, 16 a 27 al 12eismo. Allungo di Porto Rico che sta alzando il ritmo in maniera vertiginosa, Franklin e Clavell costruiscono un parziale di 8 a 0 che vale il 17 a 35. Timeout Sacchetti. Italia non pervenuta fino a questo momento e il Porto Rico dilaga con Clavell e Clemente toccando le 24 lunghezze di vantaggio sul 22 a 46. Finale di secondo periodo condito da una serie di errori, il divario tra le due squadre rimane quasi invariato. Si va al riposo con gli Azzurri sotto di 20 lunghezze sul 26 a 46. 

Si ritorna in campo con un parziale di 5 a 0 in favore degli Azzurri che vale il 31 a 46. Porto Rico non sta a guardare e con Browne buca la difesa italiana per il 33 a 52 del 23esimo. Huertas da tre punti poi l'antisportivo di Hackett consente un ulteriore allungo sul 33 a 59. Timeout Italia. Timida reazione a firma Abass, Gallinari e Biligha, ma la distanza tra le due squadre è ancora tantissima, 42 a 61 al 27esimo. Ultimi minuti con Tessitori protagonista e l'Italia tenta un mini parziale che permette di accorciare sul 50 a 64 a fine terzo quarto. Continua il momento positivo per gli Azzurri, Filloy e Belinelli dalla lunga riportano l'Italia sotto la doppia cifra di svantaggio ed è Cassiano a fermare il gioco sul 56 a 64. Clemente con un 2+1 poi Belinelli ancora dall'arco fa male alla difesa portoricana, 59 a 67. Si riapre il match dopo il 2+1 di Filloy del 62 a 67 a 7 minuti e 15 secondi al termine della partita. Porto Rico ora in difficoltà prolungata, gli uomini di coach Sacchetti ne approfittano ad impattano con i liberi di Gallinari del 68 pari al 35esimo. Browne perde una palla sanguinosa a metà campo e Abass la recupera inchiodando il sorpasso (70 a 68). Timeout Porto Rico. Ora Clavell e compagni non riescono più a trovare la luce in fondo al tunnel, Belinelli da tre punti e la schiacciata di Tessitori valgono il 75 a 68 prima dei liberi di Balkman del 75 a 70. Tessitori è un fattore decisivo nella rimonta azzurra, ma Balkman non ne sa di voler mollare, 77 a 73 al 37esimo. Gallinari in step back allo scadere dei 24 secondi pare aver indirizzato la partita, ma Rodriguez dalla linea della carità lascia aperta una minima speranza per Porto Rico, 81 a 77 a 50 secondi dal termine. Balkman è il più attivo dei suoi e riaccorcia ancora le distanze, 81 a 79. Belinelli, dopo il timeout di Sacchetti, non trema dalla lunetta e aggiorna lo score sul 83 a 79. Rodriguez in penetrazione fa male, segna, sbaglia il tiro libero aggiuntivo e segna in tap della parità, 83 a 83 ed è overtime. Si riparte con l'1 su 2 dalla lunetta di Belinelli e con il bellissimo movimento di Franklin per l'84 a 85 in favore di Porto Rico. Tessitori spalla a canestro continua la sua partita immacolata poi Belinelli ancora dalla linea della carità e l'Italia è avanti 88 a 85 a 2 minuti scarsi dalla fine. Mojica sbaglia in penetrazione mentre Abass nell'altra metà campo infila il 90 a 85 a 100 secondi dalla fine. Un fischio imbarazzante della terna arbitrale riapre totalmente il match sanzionando Belinelli con un antisportivo. Huertas ne approfitta per fare 2 su 2 che valgono il 90 a 87. Hackett fa 0 su 2, Huertas ha la palla del pareggio poi Belinelli recupera il rimbalzo e in lunetta non sbaglia, 92 a 87. Rodriguez da sotto poi Gallinari la chiude definitivamente. Finisce 94 a 89.

Italia-Porto Rico 94-89