NBA - Perché Anthony Davis non ha firmato il nuovo contratto con i Lakers?

02.12.2020 00:18 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Perché Anthony Davis non ha firmato il nuovo contratto con i Lakers?

Nella sua prima stagione con i Lakers, Anthony Davis ha tenuto una media di 26,1 punti, 10,4 rimbalzi, 2,2 assist, 1,4 palle rubate e 2,4 blocchi a partita in 62 partite. Nei playoff, ha una media di 27,7 punti, 9,7 tabelloni, 3,5 assist, 1,2 palle rubate e 1,4 blocchi mentre i Lakers hanno sconfitto i Miami Heat nelle Finals per il primo titolo NBA della franchigia dal 2010.

Davis è diventato ufficialmente free agent esercitando la player option sul suo ultimo anno di contratto. Nelle prossime ore si incotrerà con i dirigenti dei Lakers, anche perché il training camp è già cominciato. A detta di tutti gli analisti, non è in discussione che firmerà il nuovo contratto con la franchigia giallo-viola, la curiosità e l'attenzione sono invece rivolte al tipo e alla durata del contratto.

Potrebbe essere perfino un biennale con player option sul secondo anno, che lascerebbe libere le parti alla fine della prossima stagione con una importante free agency 2021 che già si è annunciata, avendo condizionato quella 2020 appena finita.