NBA - Lakers: Frank Vogel lavorerà su Cousins come fatto su Paul George

19.07.2019 07:14 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Lakers: Frank Vogel lavorerà su Cousins come fatto su Paul George

Frank Vogel era il capo allenatore degli Indiana Pacers quando Paul George si spezzò una gamba a un trial di Team USA. Lo ricorda Tania Ganguli sul Los Angeles Times (qui). E ne ha vissuto il percorso di completo recupero e oggi offre questa esperienza a DeMarcus Cousins, con cui sta cominciando l'avventura ai Lakers.

"Ho parlato con DeMarcus di Paul George e di come ho supervisionato il suo recupero da quella gamba rotta", ha detto Vogel. "Il primo anno sei fuori. Non giochi. Non sei nemmeno in tuta sportiva. Voglio dire, non indossi nemmeno la tua maglia. Anno 2, sei in uniforme, ma non sei proprio te stesso per tutto l'anno. Gordon Hayward l'ha visto quest'anno. Ci vuole un intero secondo anno per riacquistare tutto il tuo ritmo, tempismo, esplosività e rapidità. Ci vuole solo tempo."

Questo tempo, dal gennaio 2018, DeMarcus l'ha trascorso quasi tutto. Inattivo per un anno, un faticoso rientro a mezzoservizio con Golden State e poi la ricaduta sul quadricipite. La fatica di recuperare. Beh, non è ancora se stesso.

In qualche modo i Lakers avrebbero ottenuto Cousins ​​nel momento perfetto. Hanno Cousins ​​con un contratto di un anno del valore di $ 3,5 milioni e lui è al suo secondo anno da quando ha subito l'infortunio. Vogel spera che Cousins ​​rimanga con la squadra per gli anni a venire e pensa che recupererà la sua forma: "Allora riavremo uno degli atleti più potenti e dominanti del gioco."