NBA - La furia di Denver si abbatte sugli Houston Rockets

17.04.2021 08:20 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - La furia di Denver si abbatte sugli Houston Rockets

Denver reagisce alla fine della stagione per Jamal Murray abbattendo i Rockets che, dal loro primo incontro del 28 dicembre scorso conservano nel roster appena due giocatori. Con 29 punti, 16 rimbalzi e 8 assist in 27 minuti per Nikola Jokic, i Nuggets prevalgono nel Toyota Center fin dai primi minuti 7-18, per un match senza storia, che PJ Dozier e Marcus Howard porteranno a un distacco di +29 nel garbage time.

Houston - Denver 99-128. Boxscore: 23 Olynyk, 21 Tate, 15 Wood, 10 Wall per i Rockets (14-42); 21 Porter Jr., 13 Green, 12 Barton, 11p+10r Millsap per i Nuggets (36-20).