NBA - Josh Jackson dei Phoenix Suns arrestato al Rolling Loud music festival

13.05.2019 22:49 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Josh Jackson dei Phoenix Suns arrestato al Rolling Loud music festival

L'ultimo arrivato in casa Suns  Josh Jackson è stato arrestato a Miami Gardens, in Florida, il 10 maggio. Lo riferisce AZ Central dalla lettura di un rapporto del Dipartimento di polizia di Miami-Dade. I Suns hanno dichiarato di essere a conoscenza del rapporto e interessati nel processo di raccolta di ulteriori informazioni.

Secondo il rapporto, il tenente Carl Manzelli, un agente di polizia che lavorava per un incarico "fuori orario regolare" all'Hard Rock Stadium, ha notato che Jackson stava cercando di entrare nella sezione VIP del festival hip-hop. A Jackson è stato detto "più volte" che non poteva entrare in quella zona senza il pass appropriato e invitato a lasciare l'area, secondo il resoconto di Manzelli dell'incidente. Ma dopo poco vi ha fatto ritorno, c'è stata una piccola baruffa e Jackson è stato ammanettato, e in seguito arrestato. Poi è uscito su cauzione da 1.000 dollari e dovrà tornare a Miami per una udienza il prossimo 10 giugno.