NBA - I Golden State Warriors tagliano Shaun Livingston

10.07.2019 06:56 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - I Golden State Warriors  tagliano Shaun Livingston

Si chiude definitivamente un capitolo nella storia recente degli Warriors perché, dopo Andre Iguodala e Kevin Durant, arriva la separazione da Shaun Livingston. Il suo contratto è stato tagliato appena prima che diventasse pienamente garantito. Golden State dovrà pagargli comunque 2 milioni garantiti, e lo farà utilizzando la Stretch provison che permette di diluirli in tre anni, evitando così di incorrere nella luxury tax.

Da parte sua, Livingston vorrebbe regalarsi una sedicesima stagione nella NBA giocando per una squadra da titolo, ma le sue medie stagionali in 64 partite di 4,0 punti, 1,8 rimbalzi, 1,8 assist in 15' di utilizzo medio e le sue condizioni fisiche abbastanza precarie non depongono in suo favore. cinque anni a Oakland, cinque finals e tre titoli sono il suo bottino.