NBA - Clippers, Tyronn Lue vuole che Leonard e George siano d'esempio

02.12.2020 23:32 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
NBA - Clippers, Tyronn Lue vuole che Leonard e George siano d'esempio

Una delle cause della stagione negativa dei Clippers sono state le divisioni all'interno della squadra. Doc Rivers aveva concesso a Leonard e George alcuni privilegi e i compagni non lo avevano digerito. 

Il nuovo allenatore Tyronn Lue è ben cosciente della cosa e vuole risolvere i problemi di leadership di Kawhi Leonard e Paul George e spingerli a dare l'esempio. 

"A Los Angeles, Lue cerca di spingere Leonard e George a rinunciare a determinate richieste o standard per dare un esempio migliore ai loro compagni di squadra", riferisce Jovan Buha di The Athletic.

"Inoltre, stabilirà una gerarchia interna più chiara con i restanti giocatori di ruolo, assicurando che i giocatori siano sulla stessa pagina e che non ci sia confusione riguardo ai ruoli e alle responsabilità. Questa è la squadra di Leonard, e Lue lo farà sapere allo spogliatoio.

Mentre i Clippers iniziano il secondo anno della partnership Leonard-George, il peso è su Lue, il front office e la proprietà per capire come massimizzare l'accoppiamento.

Dopo l'imbarazzante finale della scorsa stagione, questo compito include continuare a valutare e determinare quali giocatori si adattano a Leonard e George, sia dentro che fuori dal campo".