MERCATO LBA - Fortitudo Bologna: in uscita Saunders, si riparte con quattro italiani

MERCATO LBA - Fortitudo Bologna: in uscita Saunders, si riparte con quattro italiani

Dopo l'addio ad Adrian Banks, in casa Fortitudo Bologna ci si prepara a salutare Wesley Saunders. Il gioco eccessivamente individualista e lo stipendio intorno ai 200.000 euro ritenuto eccessivo per i parametri che il club si è dato per la prossima stagione sono le cause principali per cui si arriverà nei prossimi giorni a una transazione. E secondo Il Resto del Carlino si cercherà di fare lo stesso con Meo Sacchetti, coach ancora a libro paga. Così pare che l'intendimento della società in accordo con Jasmin Repesa sia di ripartire con quattro conferme: Pietro Aradori, il capitano Stefano Mancinelli, Tommaso Baldasso e il lungo Leonardo Totè. Intorno ai quali verterà la scelta dei nuovi arrivi.