LIVE LBA - Grande partita tra Virtus e Sassari, la spunta Bologna all'overtime

LIVE LBA - Grande partita tra Virtus e Sassari, la spunta Bologna all'overtime
© foto di Virtus Segafredo Bologna

La Virtus Segafredo Bologna, al secondo posto solitario in classifica e reduce dal successo contro Brindisi, ospita il Banco di Sardegna Sassari. I sardi hanno perso nell’ultima giornata sul proprio parquet contro Napoli e sono pronti al debutto del playmaker Gerald Robinson.

Sono 23 i precedenti tra Virtus e Sassari e i sardi sono avanti per 14-9. Nelle 10 gare giocate a Bologna il conto è in parità (5-5).

1Q - Weems segna due punti su assist di Tessitori dopo rimbalzo offensivo. Ma dopo 19 secondi la Virtus perde per infortunio Hervey. Primi punti in maglia Sassari per Gerald Robinson, ancora Weems dall'altra parte. In penetrazione Bendzius pareggia 4-4. Teodosic realizza due liberi, Bendzius colpiusce dalla lunga distanza. Bell'azione Virtus con Alibegovic che vola sopra il ferro: 8-7. A segno Mekowulu da sotto. Teodosic fa 1/2 ai liberi, Benzdius a segno con fallo: 9-12. Pajola realizza dalla media. Tripla per la Dinamo firmata da Gerald Robinson: 11-15. 1/2 ai liberi anche per Pajola, che poi si ripete lìazione successiva. Primi punti per Logan, tripla del +5. Risponde Jaiteh dall'altra parte che conquista poi la lunetta e fa 2/2. Tripla per Chessa, 17-21. Jaiteh fa ancora la voce grossa sotto canestro e Virtus di nuovo a -2. Tripla di Weems che commette poi fallo sul tiro da tre di Logan: 3/3, 22-24. Weems si appoggia al tabellone in jumper, dall'altra parte ancora Chessa colpisce da tre. Risponde Belinelli: 27-27 dopo 10'.

2Q - Tessitori da sotto finta e inchioda il +2. Belinelli conquista tre tiri liberi, 2/3. Bell'azione di Sassari e Mekowulu vola sopra il ferro. Tessitori realizza da sotto, grande movimento di Gerald Robinson che fa 2+1: 33-32. Burnell serve il taglio di Robinson, lunetta: 2/2. Transizione della Virtus, Alibegovic firma il controsorpasso. Weems corregge un tiro, poi segna da sotto: 39-34, già 13 per lui. Tap-in anche per Jaiteh per il +7. Tripla con fallo di Kruslin dall'angolo, 41-38. Pareggia Robinson da tre, l'ex Roma e Pesaro conquista anche due liberi e riporta avanti Sassari. Liberi anche per Teodosic, 1/2. Grande palla di Diop per altri due di Robinson. Diop fallisce due liberi, stessa cosa fa Pajola. Ancora Chessa da tre, risponde Cordinier dall'angolo allo scadere del tempo: 46-48 dopo 20'.

3Q - La tripla di Teodosic apre il secondo tempo. Risponde Bendzius dall'altra parte. Tessitori trovato sotto da Teodosic, due punti per il lungo azzurro. Kruslin colpisce dall'arco, replica l'azione successiva e Sassari va avanti 51-57. Weems va vicino al 2+1 ma si deve accontentare di due liberi. Caldissimo Kruslin che ancora da tre realizza il +7. Transizione Virtus con Weems che realizza da sotto il -5. Recupero di Sassari, Robinson corregge il tiro di Burnell in contropiede. Lunetta per Weems che non trova punti, ma la Virtus accorcia con Jaiteh che corre bene in contropiede. Due punti facili di Pajola del -3 e timeout Bucchi. Tripla di Logan, 59-65. Cordinier attacca il ferro e torna a segnare. Ancora da tre Sassari, questa volta con Bendzius. Belinelli risponde dalla media. Belinelli va in lunetta con tre liberi: 2/3. Gira bene la palla la Virtus e Alibegovic pareggia da tre. Un libero a segno per Bendzius, lunetta per Jaiteh, 0/2. Belinelli sulla sirena spara da tre e chiude il quarto con la Virtus avanti 71-69 sulla Dinamo.

4Q - Weems realizza da sotto, ma Bendzius da tre accorcia a -1. La Virtus trova altri due punti con la schiacciata di Jaiteh, dall'altra parte Logan inventa un bel canestro e fallo: non va il libero del pareggio. Dalla rimessa dal fondo realizza Belinelli dalla media. Kruslin da tre per il pareggio, 77-77 con 7:10 da giocare. Campo per Ruzzier che realizza due liberi. Canestro di Cordinier che esce poi per infortunio. Tessitori realizza da sotto il +4. Fallo e canestro di Mekowulu che non realizza il libero. Esce per falli Kruslin, Belinelli segna due liberi che valgono il +4 con 4:30 al termine. Logan prende per mano la Dinamo e si deve inventare due punti da sotto. Ruzzier in penetrazione realizza il nuovo +4. Bendzius realizza due tiri liberi. Belinelli trova sotto Jaiteh: 2+1, 88-83. Bendzius spara dall'angolo e tiene la Dinamo a -2. Teodosic fa ancora 1/2 a cronometro fermo, Jaiteh torna in lunetta perchè entrambe le formazioni sono in bonus: 0/2 per il francese. Bendzius subisce il fallo di Jaiteh in penetrazione e fa 1/2, 89-87. Con 10 secondi da giocare liberi per Logan che è freddo e non fallisce: 89-89. Teodosic non trova il canestro della vittoria ed è overtime sul 89-89.

OVERTIME - Alibegovic inchioda la schiacciata che apre il tempo supplementare. Devecchi subisce fallo e dalla lunetta fa 1/2. Teodosic alza la parabola, 93-90. Ancora Devecchi! Tripla della parità. Trova due punti la Virtus ancora con Alibegovic. Pareggia subito Sassari con la palla di Bendzius per Robinson. Teodosic spara da tre. Logan dal palleggio accorcia a -1. Ruzzier batte la difesa di Robinson e realizza il 100-97 con 2:10 da giocare. Fallo ai danni di Bendzius, 1/2 per l'ala lituana. Teodosic attacca il ferro, +4 e timeout per coach Bucchi. Burnell segna i primi punti della sua partita che valgono il -2. Errore di Teodosic, la Dinamo ha due chance per il canestro della vittoria ma i tiri di Devecchi e Logan non vanno a segno: la Virtus Bologna supera per 102-100 la DInamo Sassari.

VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA – BANCO DI SARDEGNA SASSARI 102-100 OT (27-27, 46-48; 71-69, 89-89)
VIRTUS: Tessitori 8; Cordinier 5; Belinelli 16; Pajola 7; Alibegovic 11; Hervey 0; Ruzzier 6; Jaiteh 15; Alexander 0; Ceron NE; Weems 19; Teodosic 15. All. Scariolo
SASSARI: Logan 17; Robinson 21; Kruslin 16; Gandini NE; Devecchi 4; Treier 0; Chessa 9; Burnell 2; Bendzius 25; Mekowulu 6; Gentile NE; Diop 0. All. Bucchi.