live

- Brescia travolge Reggio Emilia e arriva al meglio alla Coppa Italia

11.02.2024 21:20 di Stefano Bonelli Twitter:    vedi letture
LIVE - Brescia travolge Reggio Emilia e arriva al meglio alla Coppa Italia

In diretta dal PalaLeonessa di Brescia la cronaca testuale della sfida tra i padroni di casa della Germani e la Unahotels Reggio Emilia, valida per la ventesima giornata del campionato di Serie A. All'andata, il 16 dicembre scorso, si impose la Germani sul campo di Reggio Emilia con il risultato di 77-70. Palla a due alle ore 19.30.

FINALE: Brescia 86-63 Reggio Emilia

Con un altro super primo tempo la Germani archivia la pratica Unahotels e si avvicina nel migliore dei modi a Torino dove dovrà difendere la Coppa Italia vinta un anno fa. Pur senza il sesto uomo CJ Massinburg Brescia domina Reggio Emlia grazie a uno scatenato Gabriel da 20 punti, Della Valle da 15, Petrucelli da 13 e Bilan da 12. Per gli ospiti non bastano i 16 di Galloway, i 13 di Faye e i 10 di Michele Vitali. 

Quarto Quarto: Gabriel si alza e spara segnando da due punti avendo un piede sulla linea da tre. Questa volta invece è chiaramente una tripla quella del numero 1 della Germani e Reggio ferma subito la partita. Gioco da 4 punti per Galloway che segna dalla lunga distanza subendo il fallo di Burnell. Christon si alza dalla media e segna. Scatenato Gabriel che segna da sempre più lontano. Quattro punti consecutivi Unahotels con Smith e Faye. Secondo antisportivo per Weber che deve lasciare definitivamente la partita e tornare negli spogliatoi. Cuornooh e Petrucelli cvanno a bersaglio e la Germani torna sul +36 costringendo Reggio a chiamare timeout. Tripla di Vitali dall'angolo, poi Petrucelli ruba palla e si invola a schiacciare. Termina 86-63 tra Brescia e Reggio Emilia.

Terzo Quarto: Tripla di Christon per apire la ripresa. Petrucelli scippa Vitali e Della Valle in contropiede segna altri due punti. Banchetta sotto il tabellone di Reggio Bilan che trova altri due punti dopo il rimbalzo offensivo. Faye e Vitali mettono sul tabellone i primi punti del secondo tempo per la Unahotels. Fallo antisportivo di Weber: 1/2 di Christon dalla lunetta. Chillo trova due punti dopo tanti errori da una parte e dall'altra con la Germani che commette anche infrazione di 8 secondi. Tripla dall'angolo di Gabriel che fa saltare Vitali con una finta e lo batte. Ancora Gabriel che stavolta battezza l'altro angolo per il 67-33 Brescia a due minuti dall'ultima pausa lunga. Faye gioca bene spalle a canestro sulla linea di fondo e trova due punti battendo la marcatura di Burnell. Termina 67-36 il terzo quarto. 

Secondo Quarto: Weber a bersaglio dalla media distanza per aprire i secondi dieci minuti. Tripla di Gabriel da una parte e di Grant dall'altra. Ancora Gabriel da tre, poi Burnell si lancia sul pallone e lo recupera grazie alla palla a due. Galloway si alza e spara da tre andando a bersaglio. Bella penetrazione di Petrucelli che scarica per il taglio dalla linea di fondo di Burnell che inchioda al ferro. Bilan mangia in testa a Chillo e dopo aver recuperato il rimbalzo segna il 41-18 Brescia costringendo Reggio Emilia a fermare la partita dopo 4 minuti del secondo quarto. Altro rimbalzo offensivo con tap in vimìncente per Miro Bilan a cui risponde Faye allo scadere dei 24 secondi nell'altra area. Lo stesso Faye inchioda al ferro il layup di Petrucelli e Reggio con Grant segna in contropiede il -21 e Magro chiama il timeout.  Tocco di Bilan da sotto, Grant da tre risponde ma ancora Bilan indisturbato appoggia altri due punti: 47-25 Germani con due minuti da giocare. Seconda tripla di serata per Akele che su assist di Burnell regala ai suoi il +25. Ancora Akele da tre e Brescia vola via sul 53-25. Termina 53-27 in favore dei padroni di casa il primo tempo. 

Primo Quarto: Tripla di Akele dall'angolo per aprire le danze. Replica Della Valle per il 6-0 Brescia. Tre liberi a bersaglio per il capotano della Germani e dopo tre minuti di gioco Brescia conduce 9-0. Super avvio di Brescia che vola sul 14-0 con i due punti di Petrucelli e la seconda tripla di serata di ADV: timeout Reggio Emlia. Tecnico alla panchina degli ospiti dopo la stoppata di Akele su Smith e Della Valle realizza il libero. Primi punti Reggiana con il 2/3 di Galloway dalla lunetta. Risponde subito Brescia con la schiacciata di Bilan per il 17-2 al sesto minuto di gioco. Altro tecnico contro gli ospiti e Della Valle segna il libero per salire a quota 12 punti personali. Alzata in alley oop di Christon per Cobbins che inchioda il 22-2. Primo canestro dal campo per Reggio con Atkins dopo quasi sette minuti dalla palla a due. Faye cercato e trovato sotto canestro segna due punti per il -16. Terzo tecnico per Reggio e coach Priftis deve lasciare il campo. Bella penetrazione di Cuornooh per il 29-8 Brescia quando siamo nell'ultimo minuto di questo primo quarto. Suona la sirena e il tabellone recita 29-10 dopo il canestro dalla rimessa di Smith.