LBA - A Scafati scontro playoff tra la Givova e la Reyer Venezia

01.03.2024 19:58 di Carmine Sorrentino   vedi letture
LBA - A Scafati scontro playoff tra la Givova e la Reyer Venezia
© foto di Givova Scafati

Dopo tre settimane di stop per le finali di Coppa Italia e per gli impegni della nazionale, si riaccendono i riflettori sul massimo campionato di basket con un catellone pieno di incontri interessanti tra cui quello che vedra’ opposti , in quel di Scafati, i padroni di casa della Givova Scafati e i lagunari della Umana Reyer Venezia in uno scontro che in questo momento vale una piazza nei play-off perche’ gli uomini del croato Spahija occupano la quarta piazza della classifica mentre gli scafatesi occupano l'ottava posizione, un risultato mai raggiunto, a questo punto della stagione, dai campani in tutte e quattro le partecipazioni al massimo campionato.
L'incontro sarà quindi di altissimo livello e lo spettacolo certo non mancherà.

La Reyer ha rinforzato la squadra dall'avvento di Spanija ( lo scorso anno subentrando a De Raffaele), ha cambiato un po' tutto e i risultati si stanno vedendo. In questa stagione la squadra è appaiata a Milano e tallona da vicino Brescia e Bologna. Come abbiamo detto ha partecipato alle finali di Coppa Italia, perdendo in semifinale contro Milano e, con l'aggiunta del centro canadese, Kabengele, è diventata ancora più forte sotto i tabelloni dove la coppia Kabengele - Tessitori sta letteralmente dominando gli avversari.
Scafati, purtroppo, dopo aver raggiunto con tanta fatica l'ottava piazza, ha dovuto cozzare contro due “uscite” davvero pesantissime come quelle di  Logan e Strelnieks. L’americano, per motivi familiari, ha addirittura appeso le scarpe al chiodo ed e’ ritornato definitivamente in America mentre il lettone ha peferito cambiare aria trasferendosi in Spagna all’Obradoiro CAB di Santiago de Compostela.
L'abbandono di due giocatori di questo livello senza, fino a questo momento, un'adeguata sostituzione ( e’ stato preso il solo Blakes ) costringe Boniciolli a puntare ancora di piu’ sulla combattività dei suoi ragazzi e a puntare sul calore dei tifosi che spesso hanno rappresentato il sesto uomo in campo.

La gara, per la Givova, si preannuncia molto ostica,  a noi quindi non resta che leggere cosa hanno detto la guardia scafatese Blakes e coach Spahija per farci un quadro più preciso della situazione.

Ecco le parole dello scafatese Gerry Blakes : < Io e la mia famiglia ci siamo ambientati nella città di Scafati in poche settimane. Lo stesso vale per il mio ambientamento nello spogliatoio, dove sto creando una sempre maggiore intesa con i miei nuovi compagni. Ho trovato un gruppo forte e competitivo, che può puntare ad un piazzamento nei playoff e di cui sono orgoglioso di farne parte. Per acciuffare i playoff dobbiamo però vincere il maggior numero di gare, soprattutto in casa, come quella di domenica contro Venezia. Servirà una difesa forte ed aggressiva per interrompere i loro meccanismi offensivi, mentre in attacco dobbiamo prendere buoni tiri e giocare con grande vigore ed energia. I due punti in palio sono preziosi, li vogliamo e stiamo lavorando sodo per conquistarli sul campo, dinanzi al nostro caloroso pubblico, a cui vogliamo dedicare questo successo, che potrebbe costituire un viatico importante per raggiungere i playoff, obiettivo che rincorriamo con ottimismo e fiducia nei nostri mezzi >.

Queste invece sono le parole del coach lagunare, Neven Spahija : < Torniamo a giocare dopo questa lunga pausa dopo aver lavorato per una settimana completa, dobbiamo abituarci a questa nuova routine. A me personalmente non piace questa pausa, così come non mi piace giocare una partita alla settimana. Ma è così: dobbiamo adattarci e lavorare guardando avanti. Ci aspetta una partita molto complicata, con tutti i giocatori disponibili, tranne Parks. Vogliamo giocare la nostra miglior pallacanestro. Scafati è una squadra che gioca molto bene in casa, vincere lì è molto difficile e dobbiamo fare tante cose bene perché hanno un roster lungo e di talento >.

Ex in campo: non ci sono ex nelle due squadre.

Infermeria: ci sono diversi acciaccati ma alla fine dovrebbero giocare tutti .

Media ed iniziative – La partita sarà trasmessa, alle ore 18:00 , in diretta video streaming su DAZN e in streaming radiofonico da Vesuvio Radio Tv (www.vesuvioradiotv.it) . Attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter) si avranno aggiornamenti in tempo reale.

Arbitri : Manuel Mazzoni di Grosseto, Denis Quarta di Torino e Matteo Lucotti di Binasco ( MI) .

Le formazioni in campo alle ore 18:00 al Palamangano :

GIVOVA SCAFATI BASKET : Blakes, Gentile , Mouaha, Pinkins, Rivers , Rossato , Robinson , Pini , Nunge, Gamble . All. Matteo Boniciolli

REYER VENEZIA : Spissu, Heidegger, Casarin, De Nicolao, O’Connell, Janelidze, Kabengele, Brooks, Simms, Wiltjer, Tucker, Tessitori. All. Neven Spahija