LBA - Maarty Leunen: “L’obiettivo è di terminare la mia carriera a Cantù”

22.10.2020 09:09 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
LBA - Maarty Leunen: “L’obiettivo è di terminare la mia carriera a Cantù”

Alla tredicesima stagione da professionista dopo essere uscito da Oregon Ducks, Marteen Leunen viene intervistato da Fabio Cavagna della Provincia, e parla del campionato di quest’anno che ha segnato il ritorno all' Acqua S. Bernardo Cantù:

Unico. È un campionato davvero unico quest’anno. Ovviamente giocare senza tifosi non è la stessa cosa. Credo sia molto difficile vincere in trasferta nel campionato italiano con i tifosi, sono sempre stati un fattore importante. Ogni palazzetto era sempre difficile da espugnare.

Quest’anno, invece, chiunque può vincere qualsiasi partita in trasferta, perché non c'è più quel vantaggio/svantaggio.

Già in questo avvio di campionato credo che alcune vittorie sorprendenti ne siano la prova.

Pancotto. È una brava persona e un allenatore capace, sa lavorare bene con i giocatori. Lavoriamo molto bene durante la settimana che precede la partita.

Tiene sempre discorsi motivazionali e stimolanti per tutta la settimana, questo tiene alta l’attenzione della squadra e ci rende pronti per la partita da affrontare.

Obiettivo. L’obiettivo è di terminare la mia carriera a Cantù. Ero entusiasta di avere l’opportunità di tornare e di finire dove tutto era iniziato.

Spero di essere ancora qui quando la nuova arena sarà pronta, anche se non so cosa mi riserverà il futuro. E onestamente non ci penso, vado avanti ragionando di settimana in settimana.