Interviste - Matteo Spagnolo: "Punto al massimo, vorrei vedermi in NBA"

20.02.2020 10:55 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Interviste - Matteo Spagnolo: "Punto al massimo, vorrei vedermi in NBA"

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, ecco un estratto delle parole di Matteo Spagnolo, giocatore del Real Madrid alla prima gara con la maglia dell'Italbasket, oggi alle 20:30 contro la Russia.

“Punto al massimo, quindi vorrei vedermi in Nba. È tosta, perché bisognerebbe essere un tipo alla Doncic. Però c’è sempre un percorso per arrivarci, diciamo che un primo step sarebbe giocare l’Eurolega”, ha dichiarato Spagnolo, che parla poi dei suoi idoli: "“Ho sempre guardato Teodosic, Spanoulis e Doncic anche se Luka solo da poco, lui ha appena 20 anni. Della Nba sono un fan dei Cavaliers, mi è sempre piaciuto Kyrie Irving ma il mio idolo sin da piccolissimo è stato LeBron.”

Infine un commento sulla Nazionale: “Non mi aspettavo neppure la convocazione, figurarsi l’esordio.”