ESCLUSIVA PB - Tay Madonna: “Tra me e il Basket un amore folle”

23.11.2019 15:35 di Vera De Biasi   Vedi letture
ESCLUSIVA PB - Tay Madonna: “Tra me e il Basket un amore folle”

Dopo una pausa di una settimana siamo tornati con la rubrica focus sul campionato Serie A femminile. Protagonista di questa puntata è la trascinatrice della Use Scotti Empoli, Tay Madonna. L’esterna italo-brasiliana si è  guadagnata la riconferma da parte di coach Alessio Cioni dopo le buone prestazioni della scorsa stagione. Fin da subito si è rivelata un innesto fondamentale da parte del Club toscano, in particolare grazie al suo talento di Leadership e versatilità che caratterizza il suo gioco. Prima di approdare ad Empoli si era messa in mostra viaggiando ad ottime cifre (15pt di media) con Castelnuovo di Scrivia recitando un ruolo da protagonista del campionato di A2. Tay ha accolto con grande entusiasmo la nostra proposta. 

Come ti trovi nell’ambiente di Empoli? Credi che quest’anno vi possa servire per fare il salto di qualità che è mancato l’anno scorso?

Ad Empoli mi trovo molto bene nonostante la squadra sia cambiata quasi del tutto,quindi è stato un po’ come rimettersi in gioco del tutto! Siamo un gruppo che lavoro bene e forte in palestra e sicuramente potremmo toglierci alcune soddisfazioni in più rispetto lo scorso anno.

 Senti di poter ancora migliorare qualche aspetto del tuo gioco in questa stagione?

In questa stagione sto cercando di migliorarmi molto su alcuni aspetti tecnici che trascuravo lo scorso anno,solo il tempo mi aiuterà a capire se sto lavorando nella direzione giusta o no.

Quanto vale per te tenere un pallone tra le mani, quali sono le sensazioni che ti suscita. 

Tenere la palla in mano è una sensazione che non so spiegare,diciamo che i miei 13 anni in giro per l’Italia con lei(la palla) parlano da se. È un amore folle.

Descrivi l’emozione più bella che hai vissuto in questi ultimi anni ad Empoli.

Le emozioni più belle che ho vissuto in questi ultimi anni a Empoli sono stati senza ombra di dubbio i playoff,spero solo che quest’anno durino un po’ di più,non vedo l’ora,ma prima dobbiamo entrarci.. 

Fuori dal mondo della palla a spicchi quali sono i tuoi interessi principali?

Oltre la pallacanestro,sono una ragazza che si interessa a tante cose,dalla musica alla meditazione,agli studi e perché no girare qualche cantina e assaggiare del buon vino,e leggere. Ma in tutto questo cerco di trovare sempre del tempo per tornare a casa dai miei genitori e sorella con la quale ho un legame molto forte.