I club della LBA: 'Solidarietà a Cantù, tutela della uguaglianza competitiva e nuovo sistema di regole'

22.11.2018 17:04 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 760 volte
I club della LBA: 'Solidarietà a Cantù, tutela della uguaglianza competitiva e nuovo sistema di regole'

I club della LBA Lega Basket Serie A si sono riuniti oggi a Bologna per esaminare la situazione della Pallacanestro Cantù, alla luce dell’annunciato disimpegno dell’attuale proprietario Dmitrij Gerasimenko.

Alla riunione ha presenziato l’amministratore unico del club canturino Roman Popov che ha illustrato in dettaglio ai club tutte le iniziative attivate per garantire il passaggio della società ad una nuova compagine societaria assicurando al contempo la continuità dei valori economico-finanziari che consentano di adempiere agli impegni assunti.

I club hanno espresso solidarietà alla società canturina che rappresenta per la sua storia un importante patrimonio per tutto il movimento cestistico italiano. Hanno anche rappresentato l’esigenza che la Fip e alla sua Commissione tecnica di Controllo (Comtec) implementino tutte le misure necessarie per assicurare la uguaglianza competitiva del campionato.

Nelle prossime settimane la LBA completerà il processo di studio di un nuovo sistema di regole che ha come obiettivo quello di garantire la sostenibilità del movimento professionistico della Serie A.