A1 F - Empoli, coach Cioni: "A Vigarano una vittoria frutto del lavoro"

13.03.2019 17:40 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 F - Empoli, coach Cioni: "A Vigarano una vittoria frutto del lavoro"

Niente arriva per caso, si sa, ed anche le vittorie come quella della Scotti a Vigarano (fondamentale in chiave playoff) e le percentuali al tiro non sfuggono a questa regola. Ne è convinto coach Alessio Cioni che da tempo ripeteva come la squadra stesse allenandosi al completo e bene, aspettandosi quindi una prestazione tipo quella che poi si è vista sul parquet veneto. "Era da parecchi giorni che stavamo lavorando al meglio – spiega – ed i risultati si sono visti. A Vigarano abbiamo eseguito alla perfezione il piano partita, non abbiamo mai mollato ed abbiamo tenuto percentuali alte. Dopo Torino la squadra ha avuto un cambio di marcia, ho rivisto il gruppo che lavorava forte come accaduto fino a gennaio ed i risultati sono arrivati. Poi i 98 punti hanno anche una spiegazione tecnica nel senso che loro tirano molto in transizione, nei primi dieci secondi, e questo aumenta il numero dei possessi e dei canestri, ma la cosa fondamentale è il discorso che facevo prima". E ora? "Noi abbiamo da qui alla fine due partite proibitive da affrontare, la prima domenica con Venezia e quella successiva con Schio ma siamo 2 punti avanti a Battipaglia e Torino. Il calendario propone a Battipaglia le trasferte di Ragusa e Geas, mentre Torino va a Lucca e poi a Ragusa. Se le perdono tutte siamo none, se ne vincono una a testa siamo undicesime e quindi fuori dai playoff, se ne vincono una sì e una no decime. Credo che, se domenica Lucca vince, noi saremo dentro ai playoff ma mi piace far notare che, Napoli o non Napoli, chiuderemo la stagione o nei playoff o, male che vada, a pari punti con altre due. Credo sia il massimo che potevamo augurarci ad inizio anno. Noi, comunque, faremo il massimo anche nelle prossime due partite che sappiamo essere proibitive e alla fine tireremo le somme". Comunque vada, sarà un successo.