LIVE ELW - Il Famila Beretta Schio domina il Basket Landes

LIVE ELW - Il Famila Beretta Schio domina il Basket Landes

Per l'undicesima giornata di stagione regolare di EuroLeague Women, per il gruppo B si gioca stasera al PalaRomare di Schio (palla a due ore 19:30) la gara tra il Famila Beretta Schio (7-3) e il Basket Landes (2-8). Attenzione particolare per due avversarie, le uniche del Landes che viaggiano in doppia cifra: l’ala svedese Margarity (12,7 punti e 6,4 rimbalzi) e la giovane talentuosa play Fauthoux (11 punti e 3,9 assist). Le ragazze del Famila vengono dalla prima sconfitta in campionato LBF, patita in casa della Virtus Bologna sabato scorso, e forte è il desiderio di ripartenza. La diretta streaming è online in fondo all'articolo.

Il Beretta Famila Schio continua a vincere in Euroleague Women cogliendo a domicilio l’ottavo successo stagionale e mantenendo imbattuto il PalaRomare. Le orange si sono imposte 85-71 su Basket Landes in una sfida da testacoda nella quale le francesi, che anche in campionato stanno faticando non poco, hanno avuto il merito di rimanere sempre in corsa pur non riuscendo mai a rientrare definitivamente. Bellissima l’accoglienza dei tifosi orange per Jillian Harmon per la prima da ex al PalaRomare.

Prova sensazionale dall’arco nel primo tempo con 6 triple a segno su 8 tentativi, trascinata dalla solita Mabrey (21 punti con un mirabolante 5/7 dalla lunga distanza), una Howard da 15 punti e delle ottime Sottana e Penna. Per le ospiti ottima prestazione di Magarity (21 punti) e Dumerc che sul parquet del PalaRomare ama sempre esaltarsi con i suoi 8 assist a referto.

Approccio terribile al match delle orange che praticamente non difendono e in 2 minuti subiscono 12 punti, rimediando con un paio di triple di talento di Verona e Howard. Basket Landes trova in Magarity il terminale d’attacco perfetto: 11 punti col 100% dal campo. Dopo il timeout di Dikaioulakos il Beretta sistema un po’ la difesa e costruisce un parziale di 17-2 con un trionfo di triple: ne segna 3 Mabrey e una Bestagno per il 29-19 della prima sirena.

Anche l’ingresso in campo nel secondo quarto non è attento e le transalpine ne approfittano per rientrare fino al -6. Schio riprende il suo show dalla distanza e a dare spettacolo è ora Penna con altre due triple a segno. Al 15’ splendido alley oop di Howard per Keys ma Landes resta a contatto con Mann, Gil e la solita Magarity: 39-31. Il Famila sfoggia un paio di eccellenti difese che lanciano in contropiede Mabrey per Verona: alla pausa lunga il punteggio è di 48-34.

È ancora Mabrey a trascinare le orange che conducono 55-39 ma non riescono a scrollarsi di dosso le avversarie che con una Chery perfetta da dentro l’area restano appena sopra la doppia cifra di svantaggio. La scossa provano a darla Howard e Sottana per un 8-0 di parziale con altre due triple a segno e massimo vantaggio sul +19. Nei minuti finali del quarto, però, ancora riscossa ospite con Chery, Magarity e Fauthoux che chiude il gioco da tre punti per il 65-53 della terza sirena.

Sale la difesa francese e aumentano le incomprensioni orange in una serata difficile sulla comunicazione tra compagne: ma ad ogni errore commesso il Beretta ha il pregio di rimediare subito sull’altra metà campo. Mestdagh e Keys, in serate poco prolifiche, trovano punti preziosi così come Sottana con il suo classico jumper: 73-59. Con Mann e Gil le ospiti tornano a -8 ma dalla panchina rientrano Mabrey e Howard che vanno subito a segno: tripla di Mabrey, piazzato di Howard e rubata della seconda per il canestro in contropiede della prima che chiude definitivamente il match. L’ottava vittoria di questa Eurolega è firmata 85-71 con la tripla finale di capitan Sottana.

Beretta Famila Schio – Basket Landes 85-71 

Progressivo dei quarti: 1° quarto 29-19; 2° quarto 48-34 (19-15); 3° quarto 65-53 (17-19); 4° quarto 85-71 (20-18). 

Beretta Famila Schio: Mabrey 21, Bestagno 5, Mestdagh 2, Sottana 12, Sivka 0, Verona 7, Howard 15, Crippa ne, Keys 6, Penna 10, Zahui 0, Ndour 7

Basket Landes: Magarity 21, Fauthoux 8, Dumerc 6, Marrast 0, Roumy 0, Gil 10, Harmon 8, Mann 6, Paget 3, Chery 9

Il riscaldamento pre-gara