EuroLeague - Olimpia Milano e Fenerbahçe, shootaround prima della sfida di stasera

24.01.2020 11:30 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Olimpia Milano e Fenerbahçe, shootaround prima della sfida di stasera

Prima il Fenerbahçe per lo shootaround mattutino prima della gara di EuroLeague, poi sullo stesso parquet della Ulker Sports and event Arena di Istanbul si alternerà l'Olimpia Milano. La palla a due è fissata alle 18:45 italiane (-2 ore rispetto al fuso orario della Turchia) e pianetabasket.com fornirà la consueta diretta testuale del match valido per la 21esima giornata di regular season che si completa oggi con le altre gare: Zalgiris Kaunas-Alba Berlino, Panathinaikos-Asvel, e il match-clou Real Madrid-Anadolu Efes.

Ecco anche qualche curiosità della gara di Istanbul. L’unico ex è James Nunnally che lo scorso anno ha giocato 10 partite di EuroLeague a Milano con 14.1 punti per gara.

Sergio Rodriguez e Nando De Colo hanno giocato per due anni assieme al CSKA Mosca, vincendo l’EuroLeague l’anno passato. Nella prima stagione a Mosca con loro c’era anche Leo Westermann.

Nemanja Nedovic ha giocato le Olimpiadi di Rio 2016 e gli Europei 2017 con Nikola Kalinic nella Nazionale serba.

Il general manager del Fenerbahce, Maurizio Gherardini ha lavorato con Ettore Messina a Treviso.

Messina ha allenato Luigi Datome in Nazionale, dove lo stesso Datome ha avuto tra i compagni di squadra all’ultimo Mondiale anche Amedeo Della Valle, Paul Biligha e Jeff Brooks.

Datome ha giocato in Nazionale anche con Andrea Cinciarini e Chris Burns.

Ettore Messina, nel 2017/18, da assistente a San Antonio ha avuto alle sue dipendenze Joffrey Lauvergne.

Cinciarini proprio contro il Fenerbahce ha fatto il suo record di assist in EuroLeague con sette; Nemanja Nedovic a Istanbul (ma giocava a Malaga) ha stabilito il suo record di punti in EuroLeague con 31.

Nando De Colo è il quarto realizzatore di EuroLeague con 18.8 punti di media, ed è anche quinto nella valutazione.

Kostas Sloukas è secondo negli assist con 6.9 a partita.

Melih Mahmutoglu ha il 51.7% da tre, quarto assoluto.

Sloukas viene da nove prove consecutive in doppia cifra e ha una striscia aperta di 42 tiri liberi consecutivamente a segno.

De Colo è andato in doppia cifra in 18 delle ultime 19 gare e Nikola Kalinic ha segnato tutti gli ultimi 23 tiri liberi.