EuroLeague - La tenacia del Valencia ha la meglio sul Panathinaikos

31.01.2020 22:46 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - La tenacia del Valencia ha la meglio sul Panathinaikos

Il Valencia ha un pizzico di determinazione in più del Panathinaikos e, al termine di una battaglia esaltante, si prende i due punti a La Fonteta. Gli spagnoli tentano una fuga all'inizio del secondo quarto, vengono ripresi ma in 2' prima dell'intervallo piazzano un break per il 55-45. La rincorsa dei Greens di Rick Pitino a recuperare ottiene soddisfazione a 3' dalla fine con l' 82-82. Poi succede di tutto: il Valencia allunga da tre, il Pana fa 2/4 ai liberi e si affanna dietro. Il gioco da tre punti di Rice per il -1 a 69 secondi dalla sirena viene rintuzzato da Dubljevic che segna, sbaglia il libero aggiuntivo ma prende il rimbalzo, passa ad Abalde che inventa una grande penetrazione +5. E mentre prima Calathes poi Papagiannis escono con il quinto fallo, Fredette non mette la tripla e Abalde si ripete a 10 secondi dalla fine del match.

Valencia - Panathinaikos Atene 94-87. Boxscore: 19 Dubljevic, 14 Colom, 13 Doornekamp, 12 Vives per il Valencia (11-11) che rimane settimo davanti Milano; 22p+10r Calathes, 21 Rice, 16 Thomas per il Panathinaikos (13-9).