EuroLeague - Barcelona, Pesic: "Delaney si è rifiutato di rientrare"

18.05.2020 18:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
EuroLeague - Barcelona, Pesic: "Delaney si è rifiutato di rientrare"

Botta e risposta tra Malcolm Delaney e l'allenatore del Barcelona, Svetislav Pesic. Quest'ultimo, nel corso di una intervista a Novosti, ha spiegato la decisione di separarsi dal giocatore: 

"Delaney non si è presentato ed il suo agente chiedeve una estensione del contratto. Abbiamo più di quattro giocatori in scadenza ma si stanno allenando. Gli abbiamo chiesto di rientrare in Spagna e nel gruppo. Se la stagione non riprende, torna a casa. Se riprende, resta qui. Si è rifiutato, spiegato che il suo agente stava chiedendo l'estensione. Non abbiamo niente da rinnovare o estendere, il suo contratto scade il 30 giugno", ha dichiarato Pesic.

Le dichiarazioni di Pesic arrivano pochi giorni dopo quelle di Delaney, che a Eurohoops disse poco dopo la notizia della separazione: "Mi sentivo di meritare una estensione ma non sono arrivate offerte. Il Barcelona non mi ha mai chiesto di estendere. Il mio agente gli ha detto che era qualcosa da discutere subito perché ci sarebbe stato l'interesse di altre squadre".

Intanto il giocatore si è avvicinato all'AX Armani Exchange Milano. Nel corso di una intervista, il GM dell'Olimpia Stavropoulos non ha nè confermato, nè smentito la notizia: "Ci accostano a tanti nomi, già da un mese e se li considerassimo tutti avremmo già tre roster completi".